di Anita Negretti

Durante la mostra «Orticolario» di Cernobbio di qualche anno fa, era ottobre, notai l’esposizione di un vivaista toscano che esibiva molti cespugli dall’allegra fioritura lilla-azzurra. Erano così belli da essere in grado di attrarre lo sguardo di molte persone. Incuriosita anche io, come gli altri,…


di Anita Negretti

Pochi anni fa ho deciso di allargare di qualche metro il mio laghetto in giardino. Ho sempre desiderato uno stagno ricco di ninfee, ma sono dovuta scendere a compromessi: lo stagno c’era e vantava già un buon flusso di acqua corrente grazie alla presenza di un fiumiciattolo naturale, che lo serviva…


di Anita Negretti

Per godersi appieno l’energia della bella stagione che stiamo vivendo, magari senza doverci allontanare troppo da casa, basta «seminare colore» nei vasi del vostro balcone. Per riempire le cassette con fioriture semplici e di sicuro effetto vi consiglio di scegliere le Impatiens. Si tratta di un…


di Anita Negretti

Il loro buffo nome ricorda la kryptonite di Superman, hanno foglie simili a quelle del ginepro e una crescita lentissima. Chiamata anche Sugi o cedro del Giappone, la Cryptomeria japonica è una conifera sempreverde originaria di Cina e Giappone, con chioma piramidale, rami leggermente penduli e…


di Anita Negretti

A chi non è mai capitato di fermarsi in un prato e cercare con lo sguardo il famoso quadrifoglio – amuleto d’erba, risultato di un’anomalia del trifoglio (Trifolium repens), simbolo d’Irlanda, che nel riprodursi ha emesso quattro invece di tre foglie, ragione per cui è normalmente più raro e…


di Eliana Bernasconi

Difficile, nel cuore antico di Milano, non conoscere l’entrata dell’Accademia di Belle Arti di Brera che dà il nome al quartiere omonimo, con la Pinacoteca, la Biblioteca Braidense, l’Osservatorio astronomico e molto altro ancora. Entrando nel palazzo dal lato destro, al termine di un buio corridoio…


di Anita Negretti

L’estate dell’anno scorso, quella del 2022, ha messo a dura prova il mio giardino: benché abbia la fortuna di avere un ruscello naturale che lo circonda sempre ricco d’acqua, l’afa ha causato qualche danno ad alcune piante. Così, in vista di un’altra calda estate, ho deciso di indirizzare i miei…


di Anita Negretti

Con più di cento specie di cui molte in grado di raggiungere un metro e cinquanta centimetri di altezza, le fritillarie, allegre bulbose primaverili, spiccano in giardino o all’interno di vasi da marzo fino alla fine di aprile. I delicati bulbi misurano da tre a dieci centimetri di diametro, con…