azione.ch

Condizioni d’utilizzo per UGC (User Generated Content / Contenuto generato dagli utenti)

A condizione che abbiano compiuto i 14 anni, gli utenti possono inserire i loro contenuti su www.azione.ch. Dopo una verifica, tali contributi saranno pubblicati con nome e cognome dell’utente, secondo le indicazioni inserite nel suo profilo. Tutti i testi e tutte le immagini possono essere pubblicate anche sulle edizioni a stampa di «Azione».

Gli utenti sono responsabili personalmente di ogni contenuto che mettono a disposizione. In particolare, pubblicando i contributi, essi dichiarano di accettare le seguenti condizioni:

1) Il rispetto delle disposizioni legali vigenti e delle usuali norme di condotta sociali (cfr. in particolare la «Netichetta» riportata qui di seguito);
2) Il rispetto degli obblighi dei giornalisti (vale a dire il dovere di verità, l’indicazione esatta delle fonti e la protezione della personalità di terzi);
3) La messa a disposizione in esclusiva di materiali (testi, fotografie, filmati, ecc.) relativamente ai quali l’utente detiene tutti i diritti necessari e, in particolare, i diritti d’autore;
4) Il diritto di «Azione», esercitabile in ogni momento e senza fornire giustificazioni, di sopprimere contenuti su richiesta di terzi o se si riferiscono a un contesto diverso da uno di quelli previsti dalle condizioni d’utilizzazione.

In caso di violazione delle condizioni enunciate sopra (punti da 1 a 4), l’utente risarcirà integralmente «Azione» per le richieste e i reclami avanzati da terzi.

Gli utenti cedono al gestore del sito il diritto gratuito, non esclusivo, senza limiti temporali, geografici o materiali, di disporre, trattare, riprodurre e pubblicare (su Internet o sull’edizione a stampa di «Azione») l’insieme dei contenuti attuali e futuri, allo scopo di renderli noti, o eventualmente di cederli. I diritti conferiti dalla legge alle società di gestione restano riservati.

Netichetta
Sono vietati contributi che ledono l’onore o quelli a sfondo razzista, discriminatorio, sessista, pornografico o incitanti alla violenza. Inoltre, non possono essere pubblicati contenuti minatori, abusanti, oltraggiosi, diffamatori, volgari, incitanti all’odio o nocivi per qualsiasi aspetto. Lo stesso si applica ai contenuti a carattere pubblicitario.

Ci riserviamo il diritto di rimuovere i contributi contrari alle regole nella loro integralità e senza fornire spiegazioni. Ogni abuso sarà punito. Allo stesso modo, saranno rimossi i commenti non inerenti al tema pubblicato, così come i contributi postati manifestamente con un nome di fantasia o da un mittente falso.

Diritto applicabile e foro giuridico
Si applica esclusivamente il diritto svizzero, ad eccezione delle norme sul conflitto di leggi. Il foro giuridico competente per dirimere le controversie legate alla gestione di www.azione.ch è quello di Bellinzona.

 


Le Filiali SportX verranno acquisite dal gruppo Dosenbach-Ochsner


Il Gruppo Dosenbach-Ochsner rileva 27 filiali SportX, il mercato specializzato di Migros. 24 sedi continueranno a operare con il marchio Ochsner Sport, mentre tre sedi saranno convertite al marchio Dosenbach. L'intero personale delle filiali interessate sarà trasferito alla…

SOCIETÀ

L’immagine di una società che riemerge
di Stefania Hubmann

Visitare un museo è sempre più sovente un’esperienza interattiva e immersiva. All’avanguardia non sono però solo le grandi istituzioni, ma pure realtà regionali come dimostra il Museo Moesano a San Vittore attraverso la nuova sezione della mostra archeologica permanente. Nello…

Come funziona il partenariato sociale
di Jörg Marquardt

Cosa si intende per partenariato sociale? Si tratta di una cooperazione tra il datore di lavoro e i rappresentanti dei lavoratori, vale a dire i comitati aziendali del personale e le associazioni professionali. Il partenariato sociale si basa sul principio della codeterminazione:…

Ecco cosa succede se ritorna Donald Trump
di Lucio Caracciolo

Chi comanda oggi negli Stati Uniti? Il mondo ha scoperto che il presidente Biden non è più padrone di sé e non è in grado di esercitare una funzione così strategica come quella di comandante in capo delle Forze armate americane. Stranamente il dibattito scatenato dopo le…

Una storia scarna che affascina
di Manuel Rossello

Da molti anni ormai Domenico Starnone appartiene di diritto alla categoria dei venerati maestri delle italiche lettere. Forte di questi galloni, nelle sue ultime prove narrative egli mescola con una certa spregiudicatezza generi e stili narrativi, con risultati sempre degni di…

Il sogno paralimpico di Claire Ghiringhelli
di Davide Bogiani

La natura accende timidamente i suoi colori. In sottofondo si sente il risveglio degli animali. Il lago mantiene la sua calma e anche questa mattina sembra non volersi staccare da Morfeo. Non sembra nemmeno accorgersi del veloce passaggio di un’imbarcazione di canottaggio. Il…
Ad