di Giorgia e Muriel Del Don

Con la sua quattordicesima edizione Antigel ancora una volta ha trasformato la città di Calvino in un’incubatrice di spettacoli, concerti e performance. Che si tratti di passeggiate sonore tra i palazzoni di quartieri periferici, di concerti hip hop che risuonano nei depositi di grandi magazzini…


di Nicola Mazzi

Per Alfonso Cuarón (il regista di Roma, con il quale ha vinto l’Oscar per la Miglior regia nel 2019) è «probabilmente il film più importante di questo secolo, sia per il suo approccio cinematografico che per la complessità del tema che tratta». Stiamo parlando de La zona d’interesse, il film del…


di Natascha Fioretti

«A volte è semplicemente lavoro. Il valore aggiunto, la soddisfazione arrivano con progetti come questo – lo spettacolo che mette insieme in due tempi La Sagra della Primavera e common ground[s]. In questo momento siamo in tournée ed è bello realizzare, toccare con mano l’effetto che lo spettacolo…


di Nicola Mazzi

Alla fine della proiezione, mentre uscivo dalla sala cinematografica, mi è venuta una gran voglia di prendere il primo aereo e andare a pulire i bagni pubblici di Tokyo. E questo è già un indizio di che esperienza sia stata la visione di Perfect Days. Il film di Wim Wenders (che ha ottenuto la…


di Sabrina Faller

Con West Side Story Leonard Bernstein (1918-1990) scrive una delle pagine più ispirate, scintillanti e coinvolgenti dell’intero Novecento musicale. Un amalgama semplicemente perfetto. Un musical? È una definizione che gli va stretta. Piuttosto «un’opera che valica i confini del suo genere», come…


di Giorgia Del Don

Per l’apertura della loro cinquantanovesima edizione, le Giornate di Soletta – firmate da Niccolò Castelli e Monica Rosenberg – hanno regalato al pubblico un film intenso e coraggioso che libera la parola su un argomento molto delicato, quello della maternità e più in particolare del suo rifiuto. Le…


di Marco Züblin

È contenta di avere due cagnoline, hanno il vantaggio che «non diventeranno mai delle adolescenti irriconoscenti»; lucida e lapidaria, Francesca Fagnani. Ho appena visto un bell’incontro con Luca Sommi (rassegna Dedalo, Parma), un ottimo intervistatore che intervista un’ottima intervistatrice. L’in…


di Giorgio Thoeni

Profondità e leggerezza. Un ossimoro che spiega un accostamento raro, uno snodo per individuare e raggiungere una chiave interpretativa, un lasciapassare per entrare nella cifra teatrale e umana di Tindaro Granata, attore e autore di Vorrei una voce, spettacolo e monologo andato in scena in prima…