di Giorgio Thoeni

Segna l'inizio di una nuova stagione teatrale e il pubblico luganese lo attende come uno degli appuntamenti di spicco della nostra regione. Originale, eclettico e provocatorio, talvolta spiazzante e mai banale, dal 29.9 all'8.10 torna con la sua 32esima edizione il Festival Internazionale del Teatro…


di Sara Rossi Guidicelli

Un musical è una grande macchina. Tutto è partito da una poesia di poche parole e ora ci sono più di venti persone in scena che cantano, danzano, recitano; ci sono una costumista e due compositori, una scenografa, tre tecnici luci, due drammaturghi, una regista, un’assistente legale, tutto uno staff…


di Sabrina Faller

È stata una vera e propria festa l’apertura della stagione a Basilea nella Sala Grande (Grosse Bühne) del Teatro e un evento per la città, che vede tornare a splendere sulle rive del suo Reno l’oro della Tetralogia wagneriana. Das Rheingold, andato in scena il 9 settembre con repliche previste fino…


di Nicola Falcinella

Lo sciopero degli attori americani ha condizionato l’80° Mostra del cinema di Venezia ancor più di quanto avvenuto nel Festival di Locarno, dove le star pesano un po’ meno. Dopo le prime giornate di disorientamento e di film un po’ deludenti, l’attenzione è però tornata alle opere. Il concorso per…


di Nicola Mazzi

L’idea è nata dalla mente di Paolo Meneguzzi, noto cantautore ticinese. Stiamo parlando di Stars: il successo a costo dell’amore, un film che – ricalcando alcune produzioni di genere (Step up, Saranno famosi e High School Musical) che negli anni scorsi hanno avuto un grande successo di pubblico e in…


di Nicola Falcinella

Incubi e visioni, luce e oscurità. Oppenheimer, la pellicola di Christopher Nolan è un film di contrasti, del quale tanto si sta parlando e si spera, si parlerà, perché come il vino bisogna lasciarlo decantare per capirlo al meglio. Oppenheimer è un’opera importante che negli Usa e nei Paesi in cui…


di Giorgio Thoeni

Il carcere è una dimensione che il luogo comune non riesce a identificare come fonte di lezioni positive. Un sentimento di disagio avvolge la realtà detentiva come presenza sociale accettata e come luogo di punizione. Uno spazio coercitivo in cui espiare colpe racchiuse in un codice, in un sistema…


di Giorgia e Muriel Del Don

Come sta accadendo per l’industria cinematografica in generale anche a Locarno c’è un’apertura sempre maggiore verso pellicole inclusive, aperte alla diversità che non temono di raccontare e rappresentare la complessità umana e di genere. Che si tratti di film sui tormenti dell’adolescenza, di…