di Sabrina Faller

 Innanzi tutto occorre ringraziare Diego Fasolis per la scelta del titolo di questa terza e nuova produzione operistica del LAC, andata in scena lunedì 4 settembre con repliche fino a domenica 10, la prima coproduzione con tre teatri dell’Emilia Romagna e dunque fortunatamente destinata a vita più…


di Enrico Parola

«L’ipotesi iniziale era un’altra, ma quando Ricardo ci ha prospettato questa possibilità nessuno ha avuto dubbi». E così le Settimane Musicali di Ascona e Locarno si aprono domani sera (martedi 5 settembre) con la Peace Orchestra Project, formata da talenti tra i 18 e i 25 anni provenienti da tutto…


di Francesco Hoch

Da diversi anni il Festival di musica di Berna si svolge in autunno, quest'anno dal 6 al 10 settembre , attorno a un tema che coinvolge non solo altre arti, ma che spazia ,con un ricchissimo programma , anche in altri settori della cultura. Il tema scelto per le giornate del Musikfestival di questo…


di Benedicta Froelich

Sebbene si possa affermare che oggi ciò avvenga sempre meno spesso, in passato la scena della musica popolare italiana è stata attraversata da figure in grado di travalicare i limiti imposti dalle banali divisioni di genere per unire tipi di pubblico anche molto differenti tra loro. Il celeberrimo…


di Alessandro Zanoli

Bisogna inoltrarsi lungo stradine nel bosco anche abbastanza impervie, per arrivare al Lemura Recording Studio di Lara Persia (amante degli animali, nella foto è ritratta assieme a uno dei suoi gatti). Forse è giusto così. Le sale di registrazione più importanti sono ricordate spesso per la loro…


di Guido Mariani

La storia di un uomo si legge nelle sue cicatrici. Omar Pedrini (nella foto) ne ha accumulate fin troppe. Una condizione cardiaca precaria lo costringe, ormai da quasi vent’anni, a periodici interventi chirurgici che lui ha sempre affrontato con lo spirito degno di uno dei suoi soprannomi, «il…


di Sabrina Faller

«Bambini, fate cose nuove!» è un’esortazione di Richard Wagner in una lettera a Franz Liszt del 1852. E proprio questa frase è stata scelta per dare un titolo al Festspiel Open Air, il concerto all’aperto con cui si è pre-inaugurato il festival di Bayreuth la sera del 24 luglio. Nel parco del…


di Carlo Piccardii

Tutti gli esegeti concordano nel giudizio che relativizza il contributo di Dvořák alla musica americana, nel senso di riconoscere il prevalere di una mentalità europea su una composizione come la Sinfonia op. 95 in mi minore (1893) che «del nuovo mondo» recherebbe solo l’intestazione. Non per niente…