di Letizia Bolzani

Marlies Slegers, 16 lettere per Lucas, Il Castoro (Da 11 anni) «Ciao, Lucas. Sono le prime parole che mi scrive mio padre, che è morto. È il biglietto con sopra il numero 1. La gente muore e mio padre non fa eccezione. È morto un anno fa». Questo è l’incipit. Un incipit che ci fa capire molte cose…


di Luigi Forte

Fu un successo inaspettato e travolgente. Il romanzo di Irmgard Keun, Gilgi, una di noi del 1931 diede fama e notorietà a una giovane borghese nata a Berlino nel 1905, poi cresciuta a Colonia, che aveva fatto i suoi primi passi in teatro e sognava grandi ruoli. L’anno dopo usciva La ragazza di seta…


di Stefano Vassere

«Desidererei scrivere ora, qui, pagine e pagine, ricordare tutto, dedicare un libro intero e più lungo di quello che state leggendo a un racconto così importante. Mi mancano però le risorse, il tempo soprattutto. Cambierò passo, andrò più veloce proprio dove dovrei soffermarmi. Gli abissi e i…


di Olmo Cerri

Sono trascorsi vent’anni dalla nascita dei podcast, o almeno dall’invenzione del loro nome, coniato dal giornalista Ben Hammersley sul «Guardian» nel febbraio 2004, ispirandosi ai termini «iPod», il dispositivo che a inizio 2000 usavamo per ascoltare i file audio, e «broadcasting» ovvero…


di Laura Marzi

«È stato doloroso crescere Amanda. Io non la capivo, non capivo cosa volesse da me. Avevo paura di restare sola con lei»: Donatella Di Pietrantonio (nella foto), vincitrice del premio Campiello con il romanzo L’Arminuta (Einaudi, 2017) e finalista al premio Strega con Borgo Sud (Einaudi, 2020) torna…


di Letizia Bolzani

Victor D.O. Santos – Anna Forlati, La cosa più preziosa, Terre di Mezzo (Da 5 anni) In un momento in cui ai bambini si parla praticamente di tutto, con libri su argomenti anche complessi, o delicati (morte, filosofia, sessualità, diritti civili, politica, ecc.), stupisce la scarsità di libri sul…


di Stefano Vastano

Un poeta così raffinato, come Paul Celan, non si sarebbe trovato a suo agio nel nostro mondo digitale, in cui sono i social con le loro fotine e chiassosi video a farla da padroni. La voce della poesia, ribadiva Celan, non ha nulla a che spartire con i vizi personali. Famoso il suo verdetto: «La…

Simone Saccucci, L’ultima ferita, Giralangolo (Da 11 anni) Tanti ingredienti ribollono nel calderone denso di questo romanzo: un percorso adolescenziale di crescita, alla scoperta di sé, un viaggio nel tempo, una riflessione sul potere salvifico delle storie, accenni di lezione su storia e teoria…