La stanza del dialogo, home page rubrica

La mamma perfetta non esiste
di Silvia Vegetti Finzi

Cara Silvia,  oggi per la prima volta mi trovo, non a leggerla ma a scriverle per una questione per cui gli altri mi guardano male e certe volte lo so, hanno ragione. Vorrei tanto correggermi e cambiare, essere diversa e migliore ma ogni volta ci ricasco. Mi propongo non...

L'Altropologo

Sharktivity
di Cesare Poppi

Ho lasciato il titolo nella versione originale perché… perché è intraducibile. O meglio, lo è nella misura in cui, come peraltro molti neologismi americano-statunitensi, una volta tradotto in qualsiasi altro idioma suona strambo. Ci provo comunque e butto lì un’«attività squalifica»...

Mode e modi

Anche i singles hanno la loro «giornata»
di Luciana Caglio

Ormai c’è posto per tutti e per tutto sul calendario, dove spesso i giorni normali sono, in pari tempo, giornate speciali, dedicate ai più svariati obiettivi. A prima vista, può sembrare un’altra conquista democratica e laica a nostro pieno vantaggio. Quello che era un privilegio,...

La società connessa

Ode alla scrivania
di Natascha Fioretti

Non so quale sia il vostro angolo preferito della casa, quello dove vi ritrovate più spesso e vi sentite davvero comodi e in pace con il mondo. Per me è lo studio, anzi, la mia scrivania. Di legno chiaro, fatta artigianalmente con tavoloni rustici che mostrano tutti i loro nodi e le...

Lo specchio dei tempi, home page rubrica

Tra desiderio e rifiuto
di Franco Zambelloni

Periodicamente l’Organizzazione Mondiale della Sanità lancia segnali per mettere in guardia contro nuovi rischi per la salute; tra i fenomeni segnalati, quelli denominati DCA (disturbi del comportamento alimentare) sono tra i più indicativi delle tendenze del nostro tempo. In...

La stanza del dialogo, home page rubrica

L’arte di saper aspettare
di Silvia Vegetti Finzi

Gentile Signora Finzi, con interesse leggo sempre la sua rubrica. Con questa mia lettera vorrei riallacciarmi a quella di Antonio e Livia di lunedì 24 settembre, dove si parlava di saper riconoscere i propri desideri, in quel caso riguardo al figlio. Io invece sono in grande...

Mode e modi

Anche le parolacce diventano laiche
di Luciana Caglio

Procede a tappe, sempre più ravvicinate, il processo di secolarizzazione in Irlanda. Nel maggio 2015 gli elettori accettano le unioni gay, nel maggio 2018 passa l’aborto legalizzato e, il 28 ottobre scorso, è la volta della blasfemia che non sarà più reato, come prevedeva la...

L'Altropologo

Quando vinsero gli indiani
di Cesare Poppi

La cosiddetta «storiografia revisionista» ha da un po’ di tempo in qua cresciuto un’audience di «interessati alla materia» – chiamiamoli cosi – pronti a sottoscrivere quelli che vengono presentati sul mercato della comunicazione come punti di vista diversi e «alternativi» alla...

Risultati da 1 a 8 su 348
<< Prima < Precedente 1-8 9-16 17-24 25-32 33-40 41-48 49-56 Prossima > Ultima >>