I «cenerentoli» del restauro
di Luigi Baldelli, testo e fotografie

Si definiscono i «cenerentoli» del restauro. Li hanno chiamati parvenu, giovani che vogliono cambiare i metodi del restauro. Ma invece non sono altro che ottimi professionisti, eccellenze nel loro campo, appassionati, che dedicano tempo, energie e amore a quella scienza che è il...

Danze travolgenti in Alta Franconia
di Simona Dalla Valle

Migliaia di ballerini sfrenati al ritmo di una musica allegra, scandita dal rullare dei tamburi e dal suono dei fischietti. A una prima impressione si potrebbe pensare di trovarsi in America Latina, forse siamo al Carnevale di Rio de Janeiro? Basta uno sguardo all’ambiente...

Il giro del mondo di un boy-scout
di Claudio Visentin

«Cerchiamo un ragazzo di circa quindici anni, in buona salute, che conosca l’inglese e il tedesco, e voglia fare il giro del mondo in quarantasei giorni senza usare l’aereo...». Suonava così l’annuncio pubblicato all’inizio del 1928 sul quotidiano danese «Politiken» per celebrare i...

Il dono della sirena
di Stefano Faravelli, testo e immagini

«La mia isola […] ha varie spiagge dalla sabbia chiara e delicata, e altre rive più piccole, coperte di ciottoli e conchiglie, e nascoste fra grandi scogliere. Fra quelle rocce torreggianti, che sovrastano l’acqua, fanno il nido i gabbiani e le tortore selvatiche, di cui,...

«Non fatevi prendere dal panico»
di Claudio Visentin

Stampato a grandi caratteri sulla copertina della Guida galattica per gli autostoppisti di Douglas Ada, era il motto «Non fatevi prendere dal panico». Risalente alla fine degli anni Settanta, questo appello si applica bene anche alla nostra situazione, dove le inquietudini non...

Un caribe vichingo
di Enrico Martino, testo e foto

Un universo mobile di paesaggi meteoropatici che vivono di luci, maree e nuvole nere come il piombo. Il sole, quando c’è, accende di colori caraibici baie immense e scogliere che sembrano confini del mondo, «Luoghi così belli che, quando si riparte, si è un’altra persona…» ha scritto...

Dormono sulla collina
di Claudio Visentin

Poco dopo Bobbio (Piacenza) la strada si restringe e sale lungo il fianco della montagna, fino al paese di San Cristoforo, un pugno di vecchie case in pietra nascoste tra i boschi. Già da lontano svetta una casa-fortezza dalle mura arrotondate, costruita in età longobarda (VII...

Melting Pot polare
di Francesca Mazzoni

Sbircio dal finestrino dell’aereo. Sotto di me scorre il profilo degli ultimi fiordi della Norvegia, poi solo l’oceano. Scaliamo un parallelo dopo l’altro fino al 78°, quello di Longyearbyen, la città più importante delle Isole Svalbard. È l’ultimo avamposto abitato prima del Polo...