Sportivamente, home page rubrica

Roger Federer, una pausa nell’agiatezza
di Alcide Bernasconi

Settimana scorsa mi sono detto: «Se donna Michelle, presidentessa del Federer Fans Club di Via Collinetta, dopo l’ulteriore arretramento nella graduatoria del tennis mondiale ATP del suo eroe della racchetta non mi chiama, significa che ha accettato pure lei la legge dello...

A due passi, home page rubrica

La fondazione Beyeler a Riehen
di Oliver Scharpf

C’ero stato una domenica di marzo quindici anni fa, con una mia ex, per la mostra di Rothko. Mi aveva talmente colpito che non sono più tornato, paura di sciupare il ricordo di quella bellezza totale. Negli occhi avevo ancora lo scorcio del museo con lo stagno di una pace tipo gli...

A due passi, home page rubrica

Il cimitero vecchio di Viggiù
di Oliver Scharpf

Oggi viaggio a Viggiù. Mai stato in questo angolo di mondo in provincia di Varese quasi al confine con la Svizzera, ma sempre immaginato un po’ attraverso le pagine di Aldo Nove che è nato lì. A tre chilometri da Arzo dove sfreccio via in vespa. Via Elvezia, Saltrio, ed eccomi alla...

Sportivamente

In attesa di giorni migliori
di Alcide Bernasconi

Dalle promesse delle presentazioni estive alla realtà di sorprendenti risultati, il campionato svizzero di LNA lascia perplessi parecchi critici che avevano cercato di leggere la forza e le possibilità delle varie favorite. Nonostante gli ZSC Lions guidino la classifica (ci riferiamo...

Sportivamente

Idiomi stranieri e maglie osé
di Alcide Bernasconi

È caduto in un sonno profondo quanto improvviso. Parlo di Vecchio Tifoso. Saranno stati quei minuti di pubblicità televisiva, ormai sempre uguali, all’ora di cena, e altre brevi scene del folclore svizzero, in attesa del secondo tempo della partita. A essere sinceri non ricorda più...

A due passi, home page quadrati

Il Martinsloch a Elm
di Oliver Scharpf

Due volte all’anno, per un paio di giorni, il sole passa attraverso un buco nella montagna e illumina il campanile di Elm. È il Martinsloch: diciassette metri di altezza e diciannove di larghezza appena sotto la catena rocciosa di pizzi acuminati chiamati Tschingelhörner, al confine...

A due passi, home page rubrica

L’Hotel Bregaglia a Promontogno
di Oliver Scharpf

Sulla strada, all’altezza di Bondo, non può non saltare agli occhi un grande albergo con due braccia aperte ad angolo ottuso innestate in una torretta. È l’Hotel Bregaglia a Promontogno (825 m) davanti al quale scendo dalla posta un pomeriggio d’inizio autunno. Color gelato alla...

Risultati da 73 a 79 su 79
<< Prima < Precedente 25-32 33-40 41-48 49-56 57-64 65-72 73-79 Prossima > Ultima >>