A due passi, home page rubrica

Le Pierres du Niton a Ginevra
di Oliver Scharpf

Passeggiando sul lungolago, all’altezza del Jardin Anglais, avvisto la prima delle due Pierres du Niton (373,6 m), tre gabbiani sono posati sopra, sullo sfondo il Jet d’eau schizza alto nel cielo a pecorelle. Le Pierres du Niton sono due massi erratici che emergono nella rada di...

A due passi, home page rubrica

Il Buffet de la Gare a Céligny
di Oliver Scharpf

Liz Taylor, tre giorni dopo il funerale di Richard Burton (1925-1984) al quale non è potuta andare perché la famiglia e la quarta moglie non volevano un circo mediatico, cerca un momento di raccoglimento davanti alla tomba del grande amore della sua vita. Capelli mesciati, occhialoni...

A due passi, home page rubrica

Il parco Mon-Repos a Losanna
di Oliver Scharpf

È Pierre-Louis Bouvier (1765-1836), grande miniaturista ginevrino, l’ispiratore della torre neogotica sopra le false rovine con cascata, da scoprire nell’angolo più segreto e romantico del parco Mon-Repos (505 m) a Losanna dove cammino svagato una fine mattina d’inizio estate. Autore...

A due passi, home page rubrica

L’ex sanatorio Bella Lui a Crans-Montana
di Oliver Scharpf

Flora Steiger-Crawford (1899-1991), nata a Bombay e detta Flörli, è la prima donna a diplomarsi in architettura al Politecnico di Zurigo nel 1923. Capello corto, frangetta sbarazzina, sguardo chiaro, l’anno dopo sposa un suo compagno di studi, Rudolf – detto Rudi – Steiger...

A due passi, home page rubrica

Il palazzo DuPeyrou a Neuchâtel
di Oliver Scharpf

A Neuchâtel, «Neuch» come la chiamava amichevolmente mio fratello ai tempi in cui studiava medicina qui, mi ha sempre colpito il colore delle vec-chie case. La pietra gialla di Neuchâtel, detta anche di Hauterive, risalente al Cretaceo inferiore, vale a dire centinaia di milioni di...

A due passi, home page rubrica

L’hotel Paxmontana di Flüeli-Ranft
di Oliver Scharpf

Balza subito sempre un po’ agli occhi, da queste parti, la quantità di verde rispetto alle case e fattorie. Verde psicoattivo dei prati che m’invoglia, invece di prendere la posta alla stazioncina di Sachseln, a salire a piedi. Il paesaggio agreste di questa passeggiata al centro...

A due passi, home page rubrica

Villa Patumbah a Zurigo
di Oliver Scharpf

A passo distratto, dopo esser sceso dal tram numero quattro, vado verso quella che è stata definita dalla «Neue Zürcher Zeitung» come «la casa più pazza di Zurigo». Patumbah: il nome di questa villa del 1885 mi fa venire in mente un capitombolo onomatopeico tipo patabum, con il tocco...

A due passi, home page rubrica

I basilischi di Basilea
di Oliver Scharpf

«Il basilisco di Basilea è uscito dal Reno» disse uno, una notte, in una bettola della zona nota ai santi bevitori come Triangolo delle Bermuda, tagliando corto riguardo alle diverse leggende in giro. A proposito dell’origine del forte legame, già contenuto nel nome, tra Basilea e...

Risultati da 1 a 8 su 136
<< Prima < Precedente 1-8 9-16 17-24 25-32 33-40 41-48 49-56 Prossima > Ultima >>