Vorticando attorno a un tema
di Stefano Spinelli

Capita spesso nel corso delle giornate, specie quelle più oziose, di estrarre dalla tasca il cellulare per catturare col suo dispositivo fotografico qualcosa che in quel mentre ci colpisce: per bellezza, o stranezza, oppure per il significato che assume per noi o per una persona con...

Terra e verità
di Manuela Mazzi

«Un buon racconto è letterale come è letterale il disegno di un bambino», così scrive Flannery O’Connor nel suo libriccino intitolato Nel territorio del diavolo – Sul mistero di scrivere (Minimum Fax). La scrittrice statunitense che visse tra il 1925 e il 1964, è ancora oggi ritenuta...

La carica degli Anagr-Anni
di Ennio Peres

Le maggiori soddisfazioni, nell’ambito delle composizioni anagrammatiche, le ho cominciate a ottenere quando mi è venuto in mente di celebrare l’arrivo di un nuovo anno con una poesia, ogni cui verso contenesse tutte le lettere del suo nome (italiano). Dopo alcuni primi tentativi (a...

Il brivido del monosci
di Moreno Invernizzi

L’adrenalina scorre a fiotti nelle vene. Né più né meno di quanta potrebbe scorrerne nelle vene dei vari Marco Odermatt o Beat Feuz lanciandosi a capofitto dalla mitica pista austriaca Streif di Kitzbühel con due sci ai piedi. Anche il monosci sa regalare le stesse emozioni e le...

Crea con noi - Le lanterne di San Valentino
di Giovanna Grimaldi Leoni

Delle piccole lanterne, create recuperando gli imballaggi di tetrapak, per decorare la tavola e creare la giusta atmosfera per una cena romantica.Sono il progetto di questa settimana tutto dedicato a San Valentino. Un tutorial creato con materiale di riciclo che saprà decorare in...

Tutti i colori del ballo
di Sebastiano Caroni

In occasione di una proiezione cinematografica en plein air di Flashdance, celebre film musicale del 1983 diretto da Adrian Lyne, ho assistito a una scena che ha impreziosito non poco la visione del film, tanto da domandarmi se quanto successo fosse stato accuratamente coreografato...

Master Chief è tornato in gran forma
di Davide Canavesi

Sono poche le serie che possono dire di aver rivoluzionato un genere e una di queste è Halo. Sicuramente non il primo ma il miglior gioco d’azione sparatutto in prima persona ad arrivare su console da salotto in grado di catturare l’essenza di un genere e trasporla brillantemente...

Sciando alla cieca
di Davide Bogiani

Casco e pantaloni verdi, giacca blu e giubbotto arancio per ciechi. Sono questi i colori che sulla neve contraddistinguono Judith Wegmann, campionessa svizzera di sci in slalom speciale, gigante e super-G. L’abbiamo recentemente incontrata sui pendii del Gemsstock, ad Andermatt,...