Come un sogno che va verso il mare
di Romano Venziani, testo e immagini

La prima volta ti fa un effetto strano e solleva qualche comprensibile dubbio sul tuo senso dell’orientamento. Di regola piuttosto buono. A me è successo tanti anni fa, quando, per un corso privato d’inglese, ho passato un mese in una remota fattoria del Gloucestershire,...

In lento spostamento verso la fine dell’estate
di Paolo Merlini, testo e foto

«Qui finisce l’Italia, finisce l’estate». Sbarcando al porto di Muggia, estremo lembo d’Italia tra Trieste e il confine sloveno, ripenso alle parole con le quali Pier Paolo Pasolini, al termine di un viaggio lungo le coste italiane su una Fiat 1100, concluse La lunga strada di...

Venti metri di ripida scivolata
di Jacek Pulawski, testo e foto

Oggi tocco e supero i tremila. Sentinella di confine, la mia meta è Punta Gallina, che divide il Vallese dal Ticino, fungendo da spartiventi tra Bedretto, a sud-est, e il comune di Obergoms, a nord-ovest. Detta anche Pizzo Gallina, è una montagna delle Alpi Lepontine, e più...

Aventicum, la capitale degli Elvezi
di Tommaso Stiano

Una bella passeggiata a nord delle Alpi permette di immergersi nella storia remota della Confederazione con un itinerario tra le vestigia romane di quello che era il suo capoluogo, Aventicum, oggi ribattezzato Avenches. Arrivati alla stazione Friborgo, in mezz’ora di bus della linea...

San Giulio, oasi di silenzio
di Matilde Fontana

Fra le isolette dell’arcipelago prealpino, San Giulio sul lago d’Orta è quella votata a una tradizione spirituale perpetuata con alterne fortune, secolo dopo secolo: dall’approdo del futuro santo nel 391 d. C. alla fondazione dell’abbazia «Mater Ecclesiae» nel 1973, quando sei...

Presi per la gola
di Romano Venziani, testo e immagini

La roccia è tutta imperlata di goccioline, che catturano lampi di luce blu. Un rumore sordo, come lo scrosciare di una cascata, mi accompagna, sempre più forte, mentre mi avvicino alla parete di fondo della lunga galleria chiusa da una spessa lastra di vetro appannato. Fa caldo....

Il sentiero dei vecchi saggi
di Romano Venziani, testo e immagini

«Ogni uomo guarda la sua catasta di legna con una specie di affetto», ha scritto uno che sapeva il fatto suo e aveva esperienza e tempo sufficienti per riflettere su quanto asseriva. È la primavera del 1845, quando Henry David Thoreau, stufo della caotica società americana (già...

Quando gli alieni atterrarono a Gruyères
di Nicola Mazzi, testo e foto

I contrasti, spesso e volentieri, generano meraviglia e bellezza. È un meccanismo comune che tutti noi abbiamo sperimentato nel corso della vita. Un sentimento che può essere risvegliato visitando il piccolo villaggio di Gruyères, nelle Prealpi friborghesi, uno dei luoghi più...