Crea con noi - Studiamo il corpo

Uno strumento creativo per scoprire cuore, cervello, polmoni,...
/ 11.03.2019
di Giovanna Grimaldi Leoni

Il gioco è un modo molto efficace per permettere ai bambini di apprendere nuove nozioni.Ecco, allora come creare un semplice gioco in feltro per insegnare ai bambini della scuola dell’infanzia e delle scuole elementari, l’anatomia del corpo umano. Un attività ludica e divertente che permette di riconoscere le parti interne del corpo umano, la loro posizione e i loro nomi. 

Si realizza senza cuciture, con l’ausilio della colla a caldo e l’utilizzo del velcro, così i vostri bambini potranno divertirsi a posizionare i vari organi sulle sagome corrispondenti in un esercizio semplice ma completo. Infatti, per i bambini che già sono in grado di leggere, la comoda tabella con i riferimenti colorati sarà una preziosa alleata. 

Materiale
Tutto il materiale lo trovate nelle vostre Migros con reparto bricolage e Migros do-it

1 foglio di feltro spesso celeste
1 foglio di feltro spesso bianco
Resti di feltro spesso rosso, grigio, celeste, marrone, giallo, rosa
Colla a caldo
Forbici per stoffa e per carta
Pennarello nero per tessuti
Penna evanescente (ad esempio Frixion)
Velcro
Colla a caldo
Stampante per i cartamodelli
Pellicola adesiva trasparente
Filato o fettuccia rosa e gialla (facoltativo)

Procedimento
Stampate i cartamodelli. Dai primi due, corpo umano parte superiore e parte inferiore, ritagliate solo la sagoma intera e unite le due parti con del nastro adesivo facendo coincidere le linee e senza sovrapporle.

Riportate il disegno della sagoma, con una penna evanescente sul feltro bianco e ritagliatela. Con un pennarello nero per tessuti, usando come maschera il cartamodello dei vari organi, tracciate le linee di riferimento all’interno del corpo.

Poi ritagliate dal cartamodello degli organi tutte le parti e riportatele sul feltro, tracciando le sagome con la penna evanescente e seguendo le indicazioni dei colori.

Passate la sagoma bianca e tutti gli altri elementi con il ferro da stiro per cancellare i tratti di penna evanescente e fissare al contempo la traccia del pennarello per tessuti.

Ritagliate dei piccoli pezzi di velcro e incollateli sul retro delle varie sagome, poi incollate la sagoma della figura bianca sul pannello di feltro celeste, quindi procedete a posizionare e incollare (solo tramite il velcro) tutte le parti.
Con dei resti di filato in tinta andate a completare gli intestini in modo da far comprendere meglio ai bambini come sono composti.

Plastificate e ritagliate le tabelle. Lasciatene una intera da usare come legenda e tagliate a strisce la seconda in modo da poter posizionare i cartellini sugli organi corrispondenti.

Infine tagliate un rettangolo di feltro giallo (o del colore che preferite) e incollatelo sul retro del pannello così da formare una tasca dove posizionare tutti gli elementi una volta finito di giocare. I vari nomi li potete tenere uniti da un piccolo elastico o da una molletta.

È un gioco che si presta bene per essere fatto a terra, ma se volete appenderlo non vi resta che praticare due fori nella parte alta, far passare un filo di nylon e appenderlo alla parete a portata del vostro bambino.

Buono studio e buon divertimento.

www.lostiledigio.ch