Cartamodello

Vasi pasquali

 

Crea con noi - I buffi vasi pasquali

Un bricolage colorato che celebra la Pasqua e la primavera
/ 25.03.2019
di Giovanna Grimaldi Leoni

Un progetto di riciclo creativo dei barattoli di alluminio che si trasformano in buffi coniglietti pasquali e simpatiche gallinelle pronti ad accogliere piantine primaverili o semi da far sbocciare. Un’attività doppiamente divertente per i bambini, che prima potranno realizzare il loro vasetto e poi cimentarsi come piccoli giardinieri nel far crescere e curare le loro piantine.

Materiale

(tutto il materiale lo trovate nelle vostre Migros con reparto bricolage e Migros do-it )
Lattine di alluminio di riciclo
Fettuccia di cotone (colori a vostra scelta)
Gomma crepla (moussegummi) bianca, rosa, rossa e marrone
Forbici, pennarelli
Pennarello indelebile
Occhietti movibili o piccole sfere di polistirolo da 2cm
Ferro da stiro
Colla a caldo
Stampante per cartamodello

Procedimento

Prima di iniziare il bricolage vero e proprio, al fine di evitare di tagliarsi con il bordo della lattina, passate sullo stesso della carta vetrata.

Cominciate quindi con il rivestire di fettuccia i barattoli da trasformare in buffi animaletti Pasquali.
Partite dall’altro e srotolando la fettuccia avvolgetela ben stretta attorno al barattolo fino a ricoprirlo completamente. Abbiate cura di incollare qualche punto con la colla a caldo ogni giro in modo che resti ben ferma nel tempo. Stampate il cartamodello, ritagliate le varie parti e riportatele sulla gomma crepla con una matita. Ritagliatele seguendo i colori e le quantità specificate. Per le orecchie del coniglio sovrapponete la parte centrale rosa a quella bianca e incollatele.

Accendete quindi il ferro da stiro, a temperatura alta ma senza vapore.

Appoggiate per qualche secondo i pezzi di gomma crepla sulla piastra del ferro. Vedrete che prenderanno forma e risulteranno bombati. Mentre sono ancora caldi modellateli a piacere, per esempio per ottenere delle orecchie ben incurvate o un musetto tridimensionale. Incollate tutte la parti al barattolo per formare il coniglio o la gallina. Completate il viso con due occhietti movibili o due mezze sfere di polistirolo sulle quali avrete disegnato con un indelebile nero la pupilla e aggiungete dettagli a piacere.

Con un pennarello sfumate un po’ il colore delle orecchie. Passate il pennarello e poi con una spugnetta o un po’ di carta da cucina bagnata sfumate il colore in modo da non avere delle linee nette. Acquistate delle piccole piantine o fiori primaverili, mettete qualche sasso sul fondo dei barattoli, aggiungete terra e trapiantate le piante scelte. Abbiate l’accortezza di non riempirli fino all’orlo ma di lasciare 1-2cm vuoti in modo da poter bagnare regolarmente le piante senza che l’acqua fuoriesca sporcando i vostri vasiPasquali.

Naturalmente se lo fate con dei bambini può essere molto divertente e istruttivo anziché trapiantare dei fiori utilizzare dei piccoli semi o dei bulbi di cui dovranno prendersi cura e che potranno così osservare germogliare e poi crescere.

Idea in più
Invece dei fiori potete riempire i vostri barattoli con sacchetti pieni di dolcetti e utilizzarli come premio per una divertente caccia alle uova.

www.lostiledigio.ch