Uomini fuori dagli schemi
di Laura di Corcia

«Boys don’t cry», cantavano i Cure nei lontani anni Ottanta, raccontando il bisogno di reagire a un dolore con le lacrime e allo stesso tempo l’essere impossibilitati a farlo in quanto uomini. Quando si parla di temi legati al femminicidio e alla violenza di genere spesso si ritiene...

Contro il lamento continuo
di Stefania Prandi

C’è chi se la prende con il tempo, chi con la routine e i problemi sul lavoro, chi con la politica. Una litania che inizia la mattina, con il primo che capita a tiro, e continua per tutta la giornata. Alcune ricerche sostengono che ci sono persone che si lamentano almeno una volta al...

I like che ci imprigionano
di Enrico Morresi

Con la diffusione delle reti sociali (social network) la comunicazione tra le persone è aumentata moltissimo. Anche i media tradizionali, come i giornali e le stazioni radio e televisive, hanno capito che Google e Facebook aumentano le loro capacità di contatto (Facebook raggiunge...

Capire i capricci
di Elisabetta Oppo

Quasi tutti i genitori si trovano prima o poi costretti a confrontarsi con un momento di crescita, sviluppo e autonomia dei figli, che spesso si traduce in una manifestazione improvvisa e incontrollata di rabbia e aggressività, adottata come risposta a una frustrazione. In altre...

Per una società inclusiva
di Stefania Hubmann

La persona prima dell’andicap, la diversità quale fonte di ricchezza per la società. È questo, in sintesi, il significato del concetto di inclusione promosso da chi opera a favore delle persone con disabilità. Sancito dalla Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità,...

Incontrare la sessualità
di Roberta Nicolò

La sessualità fa parte della vita e occorre conoscerla per poterla vivere al meglio. Ma il tema tocca la sfera più intima delle persone e questo lo rende un argomento particolarmente delicato, soprattutto quando se ne parla ai più giovani. Oggi l’educazione sessuale si trova a dover...

Il clown che scaccia la paura
di Sara Rossi Guidicelli

Fa ridere. Sembrerà banale come descrizione di un clown, ma Marco Rodari, detto il Pimpa, fa veramente ridere. Un giovedì di novembre lo ha passato interamente alle Scuole elementari di Biasca: la mattina ha istruito le quinte su certi giochi di prestigio e al pomeriggio, una dopo...

Adulti disponibili all’ascolto
di Simona Sala

Il tragico fatto di cronaca verificatosi recentemente a Stabio ha sconvolto un’intera comunità, che si è ritrovata, senza preavviso alcuno, a fare i conti con una storia di violenza scioccante. Insegnanti, genitori e bambini si sono visti chiamare in campo per far fronte a una...