Un compagno virtuale per la vita
di Stefano Castelanelli

Lymington, Inghilterra. L’estate sta volgendo al termine. Nella città portuale britannica, due ore d’auto a sud-ovest di Londra, gli ultimi turisti passeggiano tra gli edifici georgiani e le strade acciottolate della città vecchia. Al molo i pescherecci scaricano il pescato del...

Il potere degli algoritmi
di Stefania Prandi

Dal navigatore quando siamo alla guida di un’automobile, alle piattaforme di musica e di film, alle pratiche che inoltriamo per chiedere un’ipoteca, le nostre vite sono governate dagli algoritmi. La parola in sé può lasciarci indifferenti oppure suscitare ritrosia e invece dovremmo...

Ancora avventurosa ma più pulita
di Mario Alberto Cucchi

Non appena si parla di Land Rover si pensa alla mitica Defender. Un fuoristrada vero, nato negli anni Quaranta. Inarrestabile. Basti ricordare che il primo modello era stato progettato per essere anche paracadutato dagli aerei militari. All’ultimo Salone dell’Auto di Francoforte, a...

Il lampo di Opel indica la via elettrica
di Mario Alberto Cucchi

Fulmine, saetta, folgore. Tre termini che indicano lo stesso fenomeno atmosferico legato all’elettricità. Il fulmine si trova proprio all’interno del logo della casa automobilistica Opel che all’ultimo Salone Internazionale dell’Auto di Francoforte 2019 – www.iaa.de/en/cars – ha...

Alleanze sempre più globali
di Mario Alberto Cucchi

Periodo di alleanze nel mondo delle quattro ruote. Lo scopo, spesso, è la condivisione di conoscenze in modo da ridurre le tempistiche necessarie per mettere a disposizione dei clienti le ultime tecnologie. E dato che l’appetito vien mangiando, ecco che alcuni costruttori condividono...

Sessant’anni che rinverdiscono
di Mario Alberto Cucchi

Si chiamava Alec Issigonis (contrazione di Alexander Arnold Constantine Issigonis). Nato nel 1906 a Smirne, città in Turchia fondata dai greci, si è laureato in ingegneria a Londra. Si deve a lui la creazione di un mito a quattro ruote: la Mini.  Dal 1959, anno del suo debutto,...

Una verde, sempre più verde
di Mario Alberto Cucchi

Era il 1952 e un giovane ingegnere inglese di ventiquattro anni fondava la Lotus. All’interno del mitico logo verde su sfondo giallo, oltre alla scritta Lotus ci sono le iniziali stilizzate del suo nome completo: Anthony Colin Bruce Chapman. Nel 1958 la Lotus debuttò in Formula Uno...

Tecnoscienze: realtà e ambiguità
di Massimo Negrotti

Il termine «tecnoscienze», introdotto da Gilbert Hottois circa cinquanta anni fa, riflette una situazione reale e, allo stesso tempo, introduce una rischiosa ambiguità con cui è bene fare i conti. In effetti, molti sostengono che sia tramontata l’era della separazione concettuale,...

Risultati da 1 a 8 su 117
<< Prima < Precedente 1-8 9-16 17-24 25-32 33-40 41-48 49-56 Prossima > Ultima >>