La siccità minaccia le nostre riserve idriche
di Sabrina Belloni

L’acqua, in particolare quella potabile, è un bene inestimabile, il più prezioso, innanzitutto perché permette la vita sul nostro pianeta. Abituati da sempre alla sua presenza quasi ubiquitaria nel nostro Paese, spesso non riflettiamo quanto l’acqua sia importante e quanto la sua...

I sentieri dei cavalli
di Maria Grazia Buletti

«Il cavallo è un animale che per sua natura necessita di muoversi all’aria aperta a imprescindibile beneficio del suo equilibrio psicofisico. Per questo, dovrebbe continuare a poter percorrere strade e sentieri preferibilmente sterrati, liberi da ostacoli architettonici come...

Un inchino al faggio, eletto albero dell’anno
di Marco Martucci

Presenza familiare quasi ovunque, non è difficile incontrarlo. È il faggio, Fagus sylvatica, eletto Albero dell’anno 2022 dalla fondazione tedesca «Baum des Jahres», un’iniziativa divenuta tradizione e che supera i confini fra le nazioni, coinvolgendo anche la Svizzera. Lo omaggiamo...

L’insidia invernale che aleggia nelle alpi
di Alessandro Focarile

Nel sortilegio della montagna innevata si inserisce la fredda, insidiosa e tragicamente suggestiva valanga ricorrente, conosciuta ed eccezionale, minuscola o immane, candida e precipite nuvola distruttrice, con il buono e il cattivo tempo, d’inverno e primavera, improvvisa e...

La lunga onda delle maree nere
di Sabrina Belloni

L’ultima emergenza ambientale risale al mese scorso: il 15 gennaio 2022 uno sversamento di petrolio, di oltre 11’500 barili di greggio, ha inquinato le acque e le coste delle riserve marine di Ancón e Punta Guaneras (v. articolo di Fredi Sergent su «Azione» del 21 febbraio 2022). Ma...

Quercino dove sei?
di Maria Grazia Buletti

Per Pro Natura, l’animale ambasciatore 2022 dei boschi selvaggi e dei paesaggi naturali è il quercino: un piccolo mammifero della famiglia dei Gliridi, agile roditore notturno dalla mascherina come Zorro che trascorre i mesi tra novembre e aprile in letargo, restando però molto...

Ambienti naturali di valore internazionale
di Elia Stampanoni

Le Bolle di Magadino sono una delle riserve naturali tra le più conosciute in Ticino, ma anche oltre i confini cantonali. Con i suoi circa 660 ettari non sono immense se paragonate ad altri territori protetti, eppure sono d’indubbio interesse. Un valore sancito dall’inserimento...

Clima e cultura della costruzione
di Fabio Dozio

Dal 2050 la Svizzera non deve più emettere gas serra. È uno degli obiettivi della strategia energetica della Confederazione. L’obiettivo è impegnativo, anche se Climate Analytics lo giudica «deludente» e «insufficiente». In ogni caso, per intervenire a favore della protezione del...