Sabbie che rotolano da milioni di anni
di Alessandro Focarile

Sable, sand, sabla, pisok. In tutte le lingue, la sabbia è definita ovunque nel Mondo. Dopo l’acqua, la sabbia (insieme alla ghiaia) è la materia prima più utilizzata dall’uomo in epoca attuale: 45 miliardi di tonnellate l’anno. Sono quantitativi che sembrano non abbiano fine. Ma il...

Acque pulite
di Elia Stampanoni

È stato presentato alla stampa, negli scorsi giorni, lo studio promosso dal Dipartimento del territorio inerente alla presenza di microplastiche nel lago Ceresio. Risultati che hanno evidenziato valori sopra la media svizzera portando le autorità a riflettere ulteriormente sul...

L’imponente e solitario squalo Martello maggiore
di Franco Banfi, testo e foto

Un paio di anni fa ho accompagnato un micro-gruppo di appassionati subacquei e fotografi all’isola di Bimini (arcipelago delle Bahamas): una distesa di sabbia impalpabile e perlacea che si erge per pochi metri sulla superficie dell’Oceano Atlantico al largo della Florida, lambita...

Quando faceva più caldo
di Alessandro Focarile

Correva l’anno 982 e, narrano le antiche saghe nordiche giunte fino a noi, grazie alle favorevoli condizioni climatiche, l’Islanda era sovrappopolata, con 30mila abitanti. Uno di loro, detto Erik il Rosso (Ereikr inn raudii), macchiatosi di vari omicidi, fu condannato dalla comunità...

Un luminoso Dr. Jekyll & Mr. Hyde
di Maria Grazia Buletti

«Non è più una notizia, ormai» è l’obiezione con cui rispondiamo alla portavoce di Pro Natura, Martina Spinelli, quando ci chiede di parlare dell’animale dell’anno 2019 e di «accendere i riflettori» (mai come quest’anno è il caso di dire così) sulla lucciola. Questo è l’animale...

Anatomia di una catastrofe
di Alessandro Focarile

«Un vento anomalo, che risaliva da Sud il versante della montagna, ha abbattuto piante di oltre un secolo» annotava Reinhold Messner dal suo castello in Alto Adige. E aggiungeva: «Il cambiamento cui assistiamo fa paura». Sì, un grande alpinista ha paura, e torna a sentirsi una...

Gli oceani, arbitri della nostra vita
di Loris Fedele

Abbiamo già avuto modo di parlare dell’Agenda 2030 con i suoi obiettivi di sviluppo sostenibile sottoscritti da molte nazioni, tra le quali la Svizzera. Ogni anno i risultati delle azioni sviluppatesi in questo senso sono oggetto di verifica nazionale e internazionale. Regolarmente...

Metti dei fiori nel tuo frutteto
di Elia Stampanoni

Seminare e coltivare dei fiori in un frutteto potrebbe sembrare una mossa estetica o di marketing e, infatti, una delle conseguenze (ma solo collaterale) di questa pratica colturale è proprio l’abbellimento del paesaggio e quindi anche di fare un piacere ai turisti o ai passanti. Ma...