Approdi e derive

Il valore della fiducia
di Lina Bertola

Durante questa pandemia siamo stati e continuiamo ad essere sollecitati e incoraggiati all’esercizio della nostra responsabilità individuale. Nello stesso tempo, però, siamo invitati a lasciar entrare nelle nostre vite, a volte in modo pervasivo, forme molteplici di controllo. E ciò...

La società connessa

Le donne ci saranno
di Natascha Fioretti

In questi ultimi mesi oltre a leggere i giornali digitali ho seguito i commenti e le notizie sui social. E confrontando il discorso online con l’agenda tematica dei giornali spesso ho avuto come l’impressione di vivere in due mondi paralleli. Scrive qualche giorno fa la giornalista...

A due passi, home page rubrica

L’isola Werd
di Oliver Scharpf

Sant’Otmaro muore, il sedici novembre 759, sull’isoletta lacustre nel canton Turgovia che sto cercando di scorgere invano una fine mattina piovigginosa ai primi di maggio. Sceso a Eschenz, comune al quale l’isola appartiene anche se di proprietà dell’abbazia benedettina di Einsiedeln...

Editoriale

Si riparte, guardinghi ma decisi
di Peter Schiesser

E adesso riprendiamo a camminare, con le gambe forse un po’ anchilosate dopo la paralisi provocata dalla lunga serrata, dalla paura del Coronavirus, ma ripartiamo, riappropriamoci della realtà. Lo sappiamo tutti che non è finita, quindi prudenza; e capiremo presto se le misure di...

Il Mercato e la Piazza

Home-office, vantaggi e limiti
di Angelo Rossi

La necessità di ridurre i contatti, imposta dalla pandemia del coronavirus, ha rilanciato il lavoro a domicilio, oggi ribattezzato, come è giusto che sia in un’economia oramai terziarizzata, «home-office». Si tratta della possibilità di svolgere al proprio domicilio le mansioni di...

Cantoni e spigoli

I minatori e il parassita dai denti aguzzi
di Orazio Martinetti

Lo sconquasso provocato dal coronavirus ha riportato al centro della scena il rapporto tra la politica, la medicina, gli esperti e, più in generale, il ruolo della scienza nella nostra società. Una concezione di solito fondata sulla fiducia, ma anche venata di dubbi e pregiudizi,...

Un mondo storto

Profilattici integrali per tutte e per tutti
di Ermanno Cavazzoni

Rapporti protetti in futuro. Credo che d’ora in poi chi ci amministra, per evitare altre pandemie in futuro, ci obbligherà ad avere rapporti protetti; ossia per evitare contatti di fiati e di corpi, oltre alla mascherina dovremo indossare una tutina aderente completa, abbastanza...

Voti d'aria, home page rubrica

Quelli che i raggi ultravioletti
di Paolo Di Stefano

Rimarrei barricato in casa ancora per un paio di mesi se qualcuno fosse in grado di assicurarmi che uscendo ritroverei il mondo caotico e insopportabile di prima: senza mascherine e distanziamenti obbligati, ma con la libertà di inabissarmi felicemente nella ressa maleodorante della...