La società connessa

Se il giornalismo scende in campo per il clima
di Natascha Fioretti

Come ho scritto più volte in questa rubrica le testate che oggi non solo producono un giornalismo di qualità ma sono anche in grado di crearsi attorno una comunità appassionata e fedele di lettori sono quelle che onorano l’intelligenza di chi legge e si informa sulle sue pagine. Tra...

Editoriale

Una nuova concordanza in tono verde?
di Peter Schiesser

È l’alba di una nuova era a Palazzo federale. Con il trionfo ecologista, l’avanzata di donne e giovani, le perdite di tutti i partiti di governo ma soprattutto l’indebolimento dei poli di destra e sinistra (UDC e PS), le elezioni federali del 20 ottobre segnano un punto di svolta...

Il Mercato e la Piazza

L’indebitamento dei privati aumenta
di Angelo Rossi

L’indebitamento dei privati in Svizzera sta aumentando. È una delle conseguenze poco gradite dei tassi di interesse bassi. Quando il denaro costa poco la tentazione di indebitarsi si rafforza. Stando alla Centrale per le informazioni sul credito, nel 2018 i crediti al consumo...

Cantoni e spigoli

Piccoli uomini, grandi donne
di Orazio Martinetti

Il suffragio femminile fu «concesso» in Ticino cinquant’anni fa, il 19 ottobre, dalla popolazione maschile. Concedere, quasi fosse un buffetto paterno, un gesto di benevolenza, non un frutto di una ben precisa concezione dei diritti politici e civili con validità «erga omnes», ossia...

In&Outlet, home page rubrica

La Spagna e la sua identità
di Aldo Cazzullo

La sentenza che infligge decine di anni di carcere ai separatisti catalani scava un fossato forse incolmabile tra Madrid e Barcellona. E induce a pensare che il sogno catalano sia forse davvero finito per sempre. C’era una volta una meravigliosa piccola patria, che faceva da ponte...

L'Altropologo

Chi è sepolto nella tomba di Custer?
di Cesare Poppi

Alcuni personaggi sono passati alla storia più per i loro spettacolari fallimenti che non per le loro virtù. In quanto tali sembrano suscitare una sorta di simpatia a livello della cultura popolare sempre pronta a schierarsi con gli sconfitti anche quando risulta palese che gli...

La stanza del dialogo, home page rubrica

La felicità è un compromesso
di Silvia Vegetti Finzi

Cara dottoressa Silvia, di solito si rivolgono a questa rubrica persone del suo sesso e mi sembra che lei le capisca molto bene e risponda a tono. Ma questa volta è un lettore che le scrive e non so se scatterà lo stesso feeling. Ora mi spiego meglio. Sposato da 30 anni, ho...

Mode e modi

Le case parlano di noi
di Luciana Caglio

Tradizionalista o fan del nuovo, ordinato o confusionario, ostentatore o riservato, amante del pieno o del vuoto: sono le categorie in cui tutti, da inquilini o da proprietari, ci si può riconoscere. Le hanno stabilite gli psicologi, decifrando il linguaggio più ricorrente nelle...