Il Mercato e la Piazza

Non vi sono alternative alla crescita
di Angelo Rossi

Mathias Binswanger, che insegna alla SUP del Nord-Ovest di Olten, è uno tra i professori di economia più influenti del nostro paese. Nell’annuale classifica della «Neue Zürcher Zeitung» risulta, tra professori di nazionalità svizzera, al primo o al secondo posto. Il primo posto gli...

Zig-Zag

Appartenenza e identità in festa
di Ovidio Biffi

Spesso quando si ricorda che la Svizzera ha oltre sette secoli di vita, si è portati a immaginare che anche la nostra festa nazionale abbia una storia antica. Invece è relativamente giovane, ha poco più di cento anni. Infatti nemmeno la fondazione del moderno Stato confederale a metà...

Postille filosofiche

Guarda che luna! (1)
di Maria Bettetini

Ecco, siamo andati sulla luna, tutti i diversamente giovani ricordano dov’erano quel giorno a quell’ora. Siccome era di notte, noi bambini fummo ingannati, vedemmo il grande passo per l’umanità a metà mattina come fosse in diretta, richiamati a gran voce mentre coglievamo carote,...

Il Mercato e la Piazza

Misure tedesche contro lo spopolamento
di Angelo Rossi

Dei movimenti migratori si discute, anche da noi, da più di un decennio. Ma, salvo eccezione, solo di quelli che riguardano gli stranieri. La migrazione che concerne flussi interni al nostro territorio nazionale non fa quasi notizia. Al massimo si parla, di quando in quando, della...

Cantoni e spigoli, home page rubrica

I sovranisti non leggono Mazzini
di Orazio Martinetti

Tra una decina di giorni, una nutrita pattuglia di politici, uomini e donne, sarà chiamata a riflettere pubblicamente intorno al significato del primo agosto, il Natale della Patria. Compito non facile, va detto, a meno di ripetere il solito imparaticcio sulle origini, il giuramento,...

Editoriale

L’osservatorio in movimento
di Alessandro Zanoli

Il nostro caro amico e collaboratore Eros Costantini usava ricordarci spesso quanto fossero per lui di grande ispirazione i brevissimi viaggi sulla funicolare di Lugano. Osservare le persone da distanza ravvicinata, ci diceva, gli forniva un numero incredibile di spunti. Ottimi per...

La società connessa, home page rubrica

Preservare la curiosità dei lettori
di Natascha Fioretti

Scrivevo qualche settimana fa su queste pagine quanto sia importante un giornalismo che onori l’intelligenza dei lettori e coltivi ogni giorno – in ogni sua azione e iniziativa editoriale – il rapporto con loro. Questo significa anche domandarsi di che cosa i lettori hanno bisogno,...

Lo specchio dei tempi

Il complesso di Caino
di Franco Zambelloni

Le cronache quotidiane danno con grande frequenza notizie di episodi di violenza: casi di violenze domestiche, scontri fra bande giovanili, aggressioni verbali o fisiche, risse degli hooligans negli stadi… Nel distretto di Lugano, nel primo trimestre di quest’anno, le forze...