A due passi, home page rubrica

Il Nettuno di Trevano
di Oliver Scharpf

Non credevo ai miei occhi, l’altro giorno, correndo giù accanto al vigneto, alla vista dello zampillo. La fontana con il Nettuno – amaro rimasuglio scampato allo scempio cantonale della distruzione del castello di Trevano – vista vuota da sempre, era rinata. Ho corso fino a Gandria,...

Approdi e derive, home page rubrica

Quo vadis progresso?
di Lina Bertola

Mi è stato chiesto di approfondire l’idea di progresso nelle sue diverse accezioni, nelle sue luci e nelle sue ombre. Lo faccio volentieri anche perché ciò mi permette di rendere più esplicito il titolo di questa mia rubrica.«Approdi e derive»: tentare di leggere i problemi e le...

Editoriale

Squilibri cinesi
di Peter Schiesser

È raro che il rischio di fallimento di un colosso cinese scuota le borse mondiali. Con Evergrande, sviluppatore immobiliare di Shenzhen, con 300 miliardi di dollari di debito e grave carenza di liquidità, è successo. Dopo un giorno le borse si sono riprese: uno shock finanziario in...

In fin della fiera

Oggi non ci sono più valori
di Bruno Gambarotta

Vedova da molti anni, i figli sposati, da quando la banca le regalava ogni anno un’agenda la signora Cristina la usava non per segnarvi i rari appuntamenti (dentista, pedicure, parrucchiere) ma gli altrettanto rari avvenimenti che interrompevano la monotonia della sua vita. A fine...

Quaderno a quadretti, home page rubrica

Le nuove povertà/23
di Lidia Ravera

Aveva detto a Von Arnim: «Certe volte sentirmi brutta e infelice mi mette al riparo dal giudizio, non so se mi spiego. Mi dà coraggio. Tipo: la certezza di non poter cadere più in basso, di non aver niente da perdere. Se fossi venuta da te tutta impennacchiata nel mio vestito più...

A video spento

Mascherine, quale identità?
di Aldo Grasso

In una delle ultime interviste, il filosofo Giulio Giorello ragionava sull’uso delle mascherine sanitarie e la nostra identità: «Siamo tutti mascherine. Ne facciamo uso, ce le portiamo appresso, le personalizziamo. Le usiamo come barriera contro il male oscuro e invisibile del...

Affari Esteri, home page rubrica

La libertà secondo Marine Le Pen
di Paola Peduzzi

Marine Le Pen ha lanciato la sua campagna elettorale in vista delle Presidenziali della primavera prossima davanti a 900 attivisti del Front national, al teatro romano di Fréjus, nella regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra. L’incontro era all’aperto, il green pass non era necessario....

Il Mercato e la Piazza

La bolla c’è ma non è detto che debba scoppiare
di Angelo Rossi

Al grotto, l’altro giorno, ho dovuto sorbirmi per quasi 20 minuti il discorso di un noto immobiliarista che voleva informare i miei compagni di tavola e il sottoscritto che, contro le aspettative di chi volentieri dipinge il diavolo sulle pareti, gli era riuscito di vendere e...