Voti d'aria

Postate, qualcosa resterà
di Paolo Di Stefano

Diciamo la verità, nell’epoca della post verità la verità è diventata un’opinione. Cioè spesso una bugia. Per esempio: «Il cane è un felino» è una falsità, ovvero una post verità. Idem «il felino è un cane», «l’insetto è un cane». Tutte post verità. A ripensarci alla luce di Donald...

Mode e modi

Le incognite della tecnologia: anche in medicina
di Luciana Caglio

Più vantaggi o più minacce? Quale prezzo ci sta facendo pagare la tecnologia che, comunque, avanza, cambia le nostre abitudini di vita e delinea prospettive irreversibili. Sulla scorta delle notizie, trasmesse dai media, si giustifica, a prima vista, quel clima di timori popolari,...

Lo specchio dei tempi

Una religione del nostro tempo
di Franco Zambelloni

Leggevo, non molti giorni fa, che nelle facoltà universitarie svizzere di medicina si è registrato un nuovo record: le domande di iscrizione per il semestre autunnale 2017 ammontano a più di seimila. Un così elevato numero di aspiranti dottori è certamente comprensibile: se c’è una...

La società connessa

Trattate bene il vostro pc ma non contateci troppo
di Natascha Fioretti

Non vado a letto senza il mio pc. Pessima abitudine. Sí. Ma se non è perché devo ancora mandare qualche email o fare delle ricerche allora me lo porto per vedere le mie serie preferite su Netflix. Magari, nel frattempo, scappa anche qualche chat su Fb. Il mio pc, bellissimo, leggero,...

A due passi, home page rubrica

La sala d’attesa della stazione di Biel/Bienne
di Oliver Scharpf

Le sale d’attesa delle stazioni sono pressoché sparite. Quasi un necrologio titolava già un reportage in proposito apparso sedici anni fa sulla «Neue Zürcher Zeitung». L’estinzione delle sale d’attesa coincide un po’ con la commercializzazione dell’attesa ferroviaria. Lo spazio vuoto...

Sportivamente

Alba di rabbia: chi lavora?
di Alcide Bernasconi

Un tempo, ricordo bene, l’hockey su ghiaccio dei bianconeri era soffocato dai cugini del calcio. L’hockey? Lasciamolo alle squadre di montagna, dicevano i tifosi che accorrevano allo stadio di Cornaredo anche per gare di secondo ordine. Quello per il pallone era un amore di vecchia...

Editoriale

Libertà di parola, anche a chi la calpesta?
di Peter Schiesser

È giusto concedere la libertà di espressione all’estero agli emissari di uno Stato autoritario che in patria la tratta con i piedi, imprigionando centinaia di giornalisti, giudici e decine di migliaia di oppositori? È una domanda che molti governanti in Europa si stanno ponendo,...

Il Mercato e la Piazza

Innovazione, qualche nuvola all’orizzonte
di Angelo Rossi

Il KOF, istituto di ricerche economiche del Politecnico di Zurigo, ha appena pubblicato il suo rapporto biennale sull’evoluzione delle attività di innovazione nelle aziende del nostro paese. È dal 1997, che, per iniziativa degli economisti Holenstein e Arvanitis, questo istituto si...