Cartamodelli

Orso
Volpe
Gatto

 

Crea con noi - Le maschere degli animali

Travestirsi per i bambini è un gran divertimento e a Carnevale diamo via libera alla fantasia!
/ 14.02.2022
di Giovanna Grimaldi Leoni

Anche quest’anno il Carnevale verrà festeggiato un po’ meno nelle piazze del nostro cantone, ma travestirsi per i più piccoli (e non solo!) resta sempre un gran divertimento.
Allora perché non proporre loro di creare queste mascherine degli animali, con parti in gomma con effetto 3D e un tocco di lana cardata? Sarà divertente vedere, sotto la supervisione di un adulto, come la gomma si modella con il calore e ancora di più indossarle. 

Materiale

Cartone di riciclo (per es. confezioni della pasta)
Tempere o acrilici color marrone, arancione e nero
Pennelli
Pennarello nero
Una confezione di lana della Verzasca
Resti di gomme crepla beige, nera, bianca, rosa
Matita, forbici
Colla a caldo, bastoncino di colla
Elastico nero largo 1cm (25cm ca. per maschera)
(I materiali li potete trovare presso la vostra filiale Migros con reparto Bricolage o Migros do-it)

Procedimento

Stampate i cartamodelli (che trovate qui accanto) e riportateli sul cartone. Ritagliateli. Con le tempere e un pennello piatto dipingete la base delle maschere.
Ritagliate anche tutti i dettagli dei musi e riportateli con una matita sulla gomma crepla seguendo i colori e i quantitativi indicati.

Ora accendete il ferro da stiro e regolate il calore su un valore medio-alto. Ponete i pezzi di gomma crepla (pochi pezzi alla volta) sulla placca del ferro e attendete che questi prendano forma. Vedrete la gomma dilatarsi prima in un senso e poi nell’altro fino a prendere una forma 3D definitiva. Fate scivolare le parti dal ferro da stiro e attendete che si raffreddino.

Incollate con la colla a caldo tutte le parti sulle rispettive maschere facendo ben attenzione a non scottarvi con i pezzi più piccoli.

Ora potete aggiungere a piacere della lana cardata. Potete passare il bastoncino di colla sulle parti interessate e quindi andare a posizionare un leggero strato di lana per avere un effetto ancora più tridimensionale.

Ora non vi resta che fare due fori sui lati della maschera (utilizzando per esempio una pinza Prym) e infilare l’elastico che vi permetterà di indossare i vostri musetti di animale.

A piacere rifinite le maschere con il pennarello nero.

Ora non vi resta che indossarle, e buon divertimento!

www.lostiledigio.ch