Col pallone nel cuore

Una partita di calcio per divertire partecipanti e spettatori, ma anche un evento benefico per aiutare bambine e bambini confrontati con la malattia: è questo il motore della Partita del Cuore che vedrà al Comunale di Bellinzona l'incontro tra una rappresentanza del Gran Consiglio ticinese e la Nazionale italiana cantanti. I proventi della giornata saranno devoluti all’Associazione Alessia e ad Aftoim (Associazione dei Familiari e dei Tutori degli Ospiti Istituto Miralago). Per l’occasione la compagine ticinese potrebbe essere rinforzata da Türkiylmaz, Sermeter e Rivera, con Pier Tami a bordo campo, mentre per l’Italia giocheranno Enrico Ruggeri, Paolo Vallesi, Boosta dei Subsonica, Bugo, ZW Jackson e Moreno.

Il match è in programma per le 19.30 e sarà arbitrato da Massimo Busacca. In pomeriggio ci sarà il torneo dei ragazzi. Alle 18.30 è prevista l'esibizione live del coro pop di bambini e ragazzi Filling the music mentre alle 19 l’appuntamento è con la Civica Filarmonica Bellinzona. Al termine della sfida si esibiranno gli Sgaffy. Nell’area è prevista la presenza di food truck, nonché giochi e intrattenimento.


Tutti a marCHethon

Solidarietà/2 - marCHethon della Svizzera Italiana giunge alla 18esima edizione
/ 29.08.2022

Sabato 3 settembre ritorna a Biasca l’amata manifestazione marCHethon. Sarà proposta la Fun Run and Walk non competitiva (partenza alle 11.00) con la possibilità di partecipare di corsa, camminando o con i roller. Sempre alle 11.00, partenza di marCHethon per Juniors e Runners attraverso Biasca, su un nuovo tracciato con cronometraggio professionale. Seguiranno maccheronata e grigliata e nel pomeriggio, dalle 13.30, le gare dei bambini. Vi saranno inoltre un’attrezzata area giochi ed esibizioni di diverse associazioni. Madrina della manifestazione sarà Alessandra Ferrarini, pediatra e genetista.

marCHethon è sport e divertimento, ma anche una gara di solidarietà (negli anni marCHethon ha raccolto oltre 200’000 CHF). I proventi saranno devoluti a Fibrosi Cistica Svizzera che ha lo scopo di promuovere e attuare l’assistenza ai soggetti affetti da fibrosi cistica, favorendo anche le iniziative sociali atte a garantire la tutela del diritto alla salute e il superamento dell’emarginazione dei malati. La Fibrosi Cistica Svizzera, inoltre, insieme allo Swiss Working Group for Cystic Fibrosis, sostiene progetti di ricerca.

Informazioni
www.marchethon-ti.ch