«Migros deve rimanere al passo con i tempi, come voleva anche G. Duttweiler. Auspichiamo quindi la vendita di bibite alcoliche nelle nostre filiali».
Danilo Zanga, presidente del Consiglio di cooperativa di Migros Ticino


Alcol alla Migros

Le raccomandazioni delle cooperative / Gli organi delle dieci cooperative Migros hanno espresso le loro raccomandazioni di voto: la maggioranza raccomanda un sì e altre tre lasciano libertà di voto. Una panoramica
/ 16.05.2022

«All’interno del Consiglio di cooperativa abbiamo discusso le varie ragioni a favore e contro la vendita di alcolici. A favore parla il pensiero visionario di Gottlieb Duttweiler, per il quale era molto importante soddisfare le esigenze del cliente. E anche secondo noi, poter comprare tutto in un solo negozio è in linea con lo spirito dei tempi. La maggioranza del Consiglio si è quindi espressa per la vendita di bevande alcoliche e raccomanda di depositare un sì nell’urna».
Luzia Rast, presidente del Consiglio di cooperativa di Migros Svizzera orientale

 

«Raccomandiamo un sì perché Dutti non aveva a cuore solo il benessere del popolo, ma anche il benessere della sua azienda. Il suo spirito pionieristico era sempre aperto ai cambiamenti e alle novità. È giunta l’ora di fare questo passo».
Monika Guth, presidente del Consiglio di cooperativa di Migros Basilea

 

«Condividiamo gli argomenti del nostro Consiglio di amministrazione, in particolare quelli riferiti alla concorrenza. La vendita di alcolici permetterebbe alla Migros di offrire ai suoi clienti un assortimento completo e una maggiore comodità, poiché potranno fare tutta la spesa in un unico posto».
Elisabeth Bétrix, Monika Guth, presidente del Consiglio di cooperativa di Migros Vaud

 

«Dopo un intenso dibattito sulla votazione riguardante l’alcol, il Consiglio di cooperativa di Migros Aare ha deciso di non formulare alcuna raccomandazione. I soci della cooperativa dovrebbero poter esprimere il loro voto dopo aver soppesato tutti i fatti. Naturalmente, i membri del Consiglio esprimeranno la loro opinione personale con il proprio voto nell’urna».
Anja Fischer, presidente del Consiglio di cooperativa di Migros Aare

 

«Su una questione importante come questa, ogni socio della cooperativa dovrebbe poter votare in modo assolutamente libero. Il Consiglio di cooperativa ritiene quindi giusto non dare alcuna raccomandazione di voto e confida nella lungimiranza dei singoli, affinché votino in modo che la Migros possa continuare a soddisfare con successo i suoi compiti».
Vanessa Guizzetti Piccilli, presidente del Consiglio di cooperativa di Migros Neuchâtel-Friburgo

 

«Contribuire a uno stile di vita sano è uno dei valori della Migros. Se il divieto di vendere alcolici sia adatto a questo scopo ancora oggi, lo decideranno i soci della cooperativa».
William Monnier, presidente del Consiglio di cooperativa di Migros Ginevra

 

«La Migros deve stare al passo con i tempi, come voleva anche Gottlieb Duttweiler. Pertanto siamo favorevoli alla vendita di bevande alcoliche nelle nostre filiali».
Danilo Zanga, presidente del Consiglio di cooperativa di Migros Ticino

 

«Il divieto di vendere alcolici non è più attuale. La clientela Migros deve poter fare tutta la spesa in modo responsabile nello stesso posto. Per questo raccomandiamo un chiaro sì».
Helen Graber, presidente del Consiglio di cooperativa di Migros Lucerna

 

«L’alcolismo non è più una piaga sociale come un tempo. Possiamo supporre che, tendendo conto del contesto odierno, Gottlieb Duttweiler non avrebbe rinunciato alla vendita di alcolici».
Mélanie Zuber, presidente del Consiglio di cooperativa di Migros Vallese

 

«Raccomandiamo di permettere la vendita di bevande alcoliche e quindi di votare sì. Solo con un sì potremo consentire ai clienti Migros di fare responsabilmente tutta la spesa nello stesso posto».
Daniel Schindler, presidente del Consiglio di cooperativa di Migros Zurigo