​​​​​​​Più donne nei media
di Natascha Fioretti

Vorrà pur dire qualcosa se Luzia Tschirky corrispondente SRF da Mosca è stata nominata giornalista dell’anno. Tra l’altro è in buona compagnia visto che ad aggiudicarsi il primo posto nel 2020 era stato il trio Fiona Endres, Nicole Vögele e Anielle Peterhans e l’anno prima sempre una...

​​​​​​​ I ragazzi e l’uso improprio dei farmaci
di Guido Grilli

«(…) Mio figlio faceva uso di farmaci da un anno e mezzo, due anni. Nell’aprile del 2020 aveva smesso, si era separato da tutte le sue amicizie, aveva cambiato il numero di telefono per stare lontano da tutto, era in cura da uno psicoterapeuta. Poi, purtroppo è ricaduto. Quella sera...

La metamorfosi del reddito
di Lorenzo De Carli

Tante pagine di romanzi molto popolari all’inizio dell’800 in Francia descrivono le vicende di giovani uomini impegnati nell’ascesa sociale. È il caso, per esempio, di Papà Goriot di Balzac, del Conte di Montecristo di Dumas o dei Miserabili di Hugo. Le vicende delle opere citate si...

Quei Natali trascorsi al «Neuro»
di Romina Borla

Mentre in città si scatena la corsa agli ultimi regali, e nelle cucine fervono i preparativi per la cena della vigilia, una signora attende impaziente l’arrivo del figlio nel parco di Casvegno, a Mendrisio (che fa parte del complesso dell’Organizzazione sociopsichiatrica cantonale)....

Educare alla concentrazione
di Stefania Hubmann

Attenzione e concentrazione possono essere educate con semplici attività da svolgere a scuola e in famiglia in modo da favorire l’apprendimento. L’innovativa proposta è racchiusa in un quaderno didattico pubblicato di recente dal Dipartimento formazione e apprendimento (DFA) della...

La qualità resiste, la pubblicità cala
di Roberto Porta

Le prossime settimane saranno ad alta tensione per il mondo mediatico svizzero, che si trova alla vigilia di un esame popolare sicuramente impegnativo. Il 13 febbraio verrà deciso il destino del pacchetto di misure in favore dei media, una data che viene considerata cruciale da...

​​​​​​​L’odio online
di Simona Ravizza

Diciamocelo subito: è praticamente impossibile che i nostri figli, navigatori seriali sui social media, non vengano a contatto con i contenuti di odio di cui la Rete è piena. A Il caffè delle mamme, che ormai è in clima natalizio e dunque propenso a dispensare messaggi d’amore, la...

Un sostegno alle famiglie e alla pediatria
di Stefania Hubmann

Da quasi vent’anni il leone simbolo dell’associazione Alessia è sinonimo di un un sostegno crescente e innovativo per i bambini che in Ticino necessitano di cure pediatriche particolari. Sostegno che passa attraverso due canali principali: l’aiuto finanziario e morale alle famiglie...