Chirurgia spinale e visione olistica
di Maria Grazia Buletti

I fattori psicosociali giocano un ruolo importante nello sviluppo del dolore lombare e molti studi scientifici dimostrano come le esperienze passate, ansia e depressione influenzino la percezione del dolore. Poca fiducia nel recupero e paura di muoversi possono facilitare la...

Quando si diventa «anziani»?
di Maria Grazia Buletti

Secondo le definizioni ad oggi adottate, è considerata anziana una persona che abbia compiuto il 65esimo anno di età. Una definizione che ha retto a lungo. Oggi dobbiamo ammettere però che lo spartiacque anagrafico è obsoleto e oramai società e medicina devono palesemente ammettere...

Timo ed edera per guarire i nostri bronchi
di Eliana Bernasconi

Nell’epoca dei cavalieri templari, quando alle donne era negato accedere alla cultura, una monaca benedettina, scienziata universale e visionaria, nel suo convento sulle rive del Reno anticipava di secoli le conquiste della medicina moderna. Correva l’anno 1100 ma Ildegarda di Bingen...

La miopia e le sue «sfumature»
di Maria Grazia Buletti

La pandemia ci costringe a stare più tempo in casa e passiamo parecchie ore davanti allo schermo del computer o con il telefonino che usiamo di più e per più tempo, a prescindere dall’età. L’impossibilità di relazionarci di persona ha rapidamente accelerato e sdoganato l’utilizzo...

Il 2021, anno di frutta e verdura
di Marco Martucci

Vi piacciono frutta e verdura? Oppure non fate follie per lattuga, carote o mele? In ogni caso, quest’anno offre una preziosa occasione per avvicinarsi a un mondo vastissimo e per molti versi poco conosciuto. L’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha dichiarato il 2021 «Anno...

Tra vaccino e mutazioni
di Maria Grazia Buletti

A inizio mese, l’Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp) ha indicato che in Svizzera il totale dei contagi da mutazioni di Coronavirus è salito a oltre 4mila, 646 in più rispetto a tre giorni prima. Inoltre: «Gran parte delle mutazioni (ndr: 1621 casi in quel momento) riguarda...

Spunti che aiutano a riflettere
di Maria Grazia Buletti

Un bambino è svegliato dal suo cane che gli lecca delicatamente il naso e chiede che cosa sta facendo Blu (così si chiama il cane). Risponde l’animale: «Non volevamo partire senza salutarti». Il bambino si rende conto che il cane è in compagnia di una signora seduta sul bordo del suo...

Il «poi», tra monitoraggio e fisioterapia
di Maria Grazia Buletti

Tre malati di Covid-19 su quattro presentano almeno un residuo di sintomi, sei mesi dopo. È il risultato di una ricerca sui pazienti dimessi a Wuhan, che pone interrogativi sulle conseguenze a corto e lungo termine sui guariti dalla fase acuta della malattia. Per ora è il più...