La pianta medicinale usata dalle rondini
di Eliana Bernasconi

Su questa pianta apparentemente insignificante circolavano nell’antichità molte leggende: posta sul capo di un malato, se questi stava per morire si sarebbe messo a piangere, un malato in via di guarigione si sarebbe invece messo a cantare. Era considerata un portafortuna e chiamata...

Cuore matto
di Maria Grazia Buletti

«Quella mattina mi sono svegliata come sempre e ho fatto colazione. La baby-sitter di mio figlio di un anno e mezzo si era fermata a dormire da noi dato che il mio compagno era fuori: mi sarebbe stata d’aiuto perché io avevo una mano infortunata. Subito dopo colazione, so di averle...

Incontinenza urinaria
di Maria Grazia Buletti

«Me la faccio addosso dal ridere»: quante volte abbiamo sentito o detto questa frase che ha un suo fondo di verità? Ridere a più non posso non è però la sola possibile causa di una perdita incontrollata di urina. «Un uomo su dieci, dai 50 anni in poi, è confrontato con questo...

Farmaci generici: cosa sono?
di Maria Grazia Buletti

Il cosiddetto «farmaco generico» viene prescritto sempre più sovente. Il confronto con il farmaco originale (cioè protetto da brevetto) è inevitabile e pone parecchie questioni su cui interrogarsi: natura, composizione, differenze, efficacia in rapporto al farmaco originale. Avrà lo...

Quando la malattia è «rara»
di Maria Grazia Buletti

In Svizzera il 7 per cento della popolazione deve fare i conti con una malattia rara. A livello nazionale parliamo di 500mila persone, delle quali 25mila sono nel nostro Cantone. Si stima che a livello mondiale il ventaglio delle malattie rare ne comprenda tra le 6mila e le 8mila:...

Una scintilla di vita
di Stefano Castelanelli

Il futuro è elettrico. Nell’agosto 2019, il Consiglio federale ha dichiarato di voler essere clima-neutrale entro il 2050. Per promuovere la decarbonizzazione dell’economia, la Svizzera dovrà puntare sull’elettricità e sulle energie rinnovabili. Questo richiede importanti...

Prevenzione del carcinoma della cervice
di Maria Grazia Buletti

Lisa ha vent’anni e durante il regolare screening di Pap test ha scoperto di avere «una leggera alterazione» delle cellule al collo dell’utero. Il Pap test (test di Papanicolaou, dal cognome del medico che lo ha inventato) si effettua a titolo preventivo su donne sane con lo scopo di...

I tumori nell’apparato urogenitale
di Maria Grazia Buletti

Tumore prostatico, della vescica e dei reni toccano l’apparato urogenitale e meritano particolare attenzione perché piuttosto comuni. «La neoplasia prostatica è un tumore urologico molto frequente: prima diagnosi in assoluto nei maschi sopra i 50 anni e seconda causa di morte; il...