Le parole dei figli

Social
di Simona Ravizza

Almeno in casa nostra, famiglia super-allargata con 5 figli dagli 8 ai 20 anni, una delle parole più ricorrenti è social. L’argomento è all’ordine del giorno. Kim, il figlio 15enne di mio marito, già in vacanza al mare in Sicilia quest’estate tenta di convincermi che i social in mano...

La società connessa, home page rubrica

Arte e finzione dello scatto da social
di Natascha Fioretti

Sarà un caso, sarà perché nelle classifiche mondiali dei social network più utilizzati figura al quarto posto dopo Facebook, Whatsapp e Youtube, sarà che è particolarmente apprezzato dagli under 30, di Instagram negli ultimi tempi si parla molto. «Arte, smascherati i profili...

Approdi e derive

Scelte che non vorremmo mai compiere
di Lina Bertola

Immaginate di essere alla guida di un tram a cui si sono rotti i freni; a poca distanza cinque persone si trovano a lavorare sui binari e rischiano irrimediabilmente di essere investite. C’è però ancora la possibilità di azionare uno scambio e spostare il tram sull’altro binario in...

Mode e modi

Stupidità e Covid: nuova alleanza?
di Luciana Caglio

Mi capita, ma forse è un vizio professionale, di conservare ritagli di giornale che sfidano l’attualità. È una prerogativa che, nel mio caso, spetta alle pagine della NZZ, dove le notizie si prestano anche alla riflessione, documentando un momento di storia. Ciò che non esclude...

L'Altropologo

Quando fu che Berta filava
di Cesare Poppi

Anche quest’anno, secondo il detto popolare, l’Epifania tutte le feste si è portata via. Senza peraltro molte lagnanze, almeno da questa parte dello spartiacque alpino, visto che i migliori propositi come le tavolate più numerose sono stati spazzati via per il secondo anno...

La stanza del dialogo, home page rubrica

Il senso dei doni e della casa
di Silvia Vegetti Finzi

Finite le Feste, che spero abbiate trascorso in letizia, trovo sul tavolo due lettere che si riferiscono, in modo diverso, alla convivenza tra familiari che contraddistingue queste ricorrenze. La prima è di nonna Bianca che scrive: «vivo in Finlandia ma per Natale sono sempre...

Le parole dei figli

Cringe
di Simona Ravizza

Nel linguaggio di mia figlia Clotilde e dei suoi amici 13-14enni la parola cringe è frequentissima. Così l’altro giorno azzardo: «Coco, cosa vuol dire essere cringe?». Risposta: «Mamma, il fatto stesso che tu me lo chieda è cringe». Momento di smarrimento. Ci riprovo: «Ma io –...

La società connessa

Portate i popcorn
di Natascha Fioretti

Quando nel tardo pomeriggio arriviamo in Piazza Riforma è già buio. Risplende l’albero, la gente nei caffè e nei bar chiacchiera e ride amabilmente. Accompagno un’amica a fare il test rapido in farmacia. Prima di entrare vedo un Flat nero con due occhioni dolci legato che aspetta...

Risultati da 1 a 8 su 784
<< Prima < Precedente 1-8 9-16 17-24 25-32 33-40 41-48 49-56 Prossima > Ultima >>