Lettera dall’abisso
di Claudio Visentin

Siamo nella tempesta perfetta e il turismo è la prima vittima. Nel caso dell’Italia, il Paese più colpito, per il 2020 si ipotizza un calo delle presenze del sessanta per cento (172 milioni contro 430), con minori guadagni per 29 miliardi (studio CST per Assoturismo). Praticamente un...

La 17-Mile Drive torna a far sognare
di Simona Dalla Valle, testo e foto

Nel periodo di massimo splendore erano oltre ventimila gli ettari di giardini botanici, spiagge e foreste appartenenti all’Hotel Del Monte, sulla penisola di Monterey. Si trattava del più grande complesso turistico della California e una delle più importanti destinazioni di lusso del...

La spiritualità senza tempo di Maheshwar
di Teresa Frongia

In India ci sono diversi fiumi sacri quasi tutti con nomi femminili che rappresentano divinità induiste venerate dagli indiani i quali, come da tradizione, si immergono nelle loro acque per purificarsi dai propri peccati. Tra i fiumi sacri più conosciuti primeggiano il Gange e lo...

Il turismo al tempo del Coronavirus
di Claudio Visentin

Nel 1345 i Mongoli assediavano la città genovese di Caffa, in Crimea, sulle coste del Mar Nero. L’assedio però andava per le lunghe e presto la peste cominciò a diffondersi tra le fila degli assalitori. Fu allora che il Khan Ganī Bek ordinò di tirare con una catapulta i cadaveri...

Alle soglie dell’Amazzonia
di Natalino Russo

Nel 1542 lo spagnolo Francisco de Orellana fu il primo europeo a navigare per intero il Rio delle Amazzoni, all’epoca conosciuto come Río Grande ma ancora non documentato né cartografato. Orellana era impegnato con Francisco Pizarro nella conquista dell’Impero Inca quando intraprese...

Uno di noi
di Claudio Visentin

«Essere uno del posto»: nel perpetuo, incessante sforzo di distinguersi dagli altri, quella informe massa grigia che chiamiamo turisti, questa sembra essere l’ultima aspirazione dei viaggiatori più navigati. Niente più noiosi musei, trappole per turisti, ristoranti letali dove il...

I giganti di Schiedam macinano ancora
di Tommaso Stiano, testo e foto

Schiedam non è certo una meta turistica tra le più popolari dei Paesi Bassi se messa a confronto, ad esempio, con Amsterdam e L’Aja. L’insediamento a sud dell’Olanda nacque grazie alla costruzione di una diga (dam in olandese) sul fiume Schia (Schie), da qui il nome Schiedam, e oggi...

Coi piedi per terra
di Claudio Visentin

Qualche giorno fa, l’organismo di autocontrollo dei pubblicitari inglesi (Advertising Standards Authority – ASA), a seguito di numerose proteste, ha bloccato una pubblicità di Ryanair giudicata ingannevole. Nei suoi spot alla radio e in televisione sosteneva infatti di essere la...

Risultati da 1 a 8 su 219
<< Prima < Precedente 1-8 9-16 17-24 25-32 33-40 41-48 49-56 Prossima > Ultima >>