Generazione di fenomeni
di Giancarlo Dionisio

Immagino che alla fine del Tour de France, Chris Froome avesse un cuore diviso in due. Una metà avrà gioito per la vittoria di Egan Bernal. Il suo giovane compagno di squadra ha la gentilezza, l’arguzia e la disponibilità che ricordano proprio il Froome prima maniera. L’altra metà...

Elogio della noia
di Simona Ravizza

Lasciamoli annoiare. L’elogio della noia a Il Caffè delle mamme arriva nel mezzo dell’estate con un dibattito acceso: l’agenda di appuntamenti di molti dei nostri figli 10-12enni è rimasta fitta, non più per lezioni di scherma, hip hop, nuoto e pallavolo, lezioni di pianoforte e...

Gesti che aiutano la memoria
di Stefania Hubmann

Manlio? Mauro? Marzio? Maurizio? Come si chiama in realtà l’assistente alla memoria della giovane Camilla, la cui capacità di ricordare è compromessa a causa di un aneurisma? Nell’ultimo romanzo dello scrittore luganese Mattia Bertoldi il loro incontro e la storia che si sviluppa...

L’Internazionale in casa
di Giancarlo Dionisio

Chissà, magari i tifosi di Juventus, Milan, Napoli e Roma metteranno una croce su Lugano, rea di aver ospitato i nemici dell’Inter per il loro ritiro precampionato. È tuttavia lecito supporre che questo atteggiamento estremo lo avranno solo gli ultras, gli integralisti, quelli che,...

Stare insieme in famiglia
di Alessandra Ostini Sutto

Ci troviamo circa a metà delle tanto agognate vacanze estive dei nostri bambini o ragazzi. Un periodo relativamente lungo, caratterizzato da un ritmo diverso da quello del resto dell’anno e che comporta il fatto di passare più tempo assieme, sia a casa che quando si parte per la meta...

Siamo fatti di storie
di Sara Rossi Guidicelli

Passeggio per i boschi sopra Osco e trovo due percorsi indicati da pannelli e valigie: come due viaggi attraverso i libri e i giochi. Sull’asse nord-sud, posso scoprire opere di narrativa legate al tema del viaggio, mentre sull’asse est-ovest vengono presentati giochi di altri tempi:...

Di pane, latte e vita
di Sara Rossi Guidicelli

Si dice spesso che i ragazzi di città non sanno da dove arrivi il formaggio né quante zampe abbia un pollo. Si pensa sempre che questi «ragazzi ignoranti» vengano da metropoli sconfinate, lontane da qualsiasi campagna. Invece, secondo i nostri contadini, anche da noi ci sono bambini...

Diventare genitori migliori
di Stefania Prandi

Il difficile «mestiere» di genitore è sempre più al centro di dibattiti e discussioni. Le recenti scoperte delle neuroscienze, combinate con il moltiplicarsi di teorie pedagogiche e psico-comportamentali, offrono diverse possibilità per scegliere come crescere i propri figli. Tre...