Il lampo di Opel indica la via elettrica
di Mario Alberto Cucchi

Fulmine, saetta, folgore. Tre termini che indicano lo stesso fenomeno atmosferico legato all’elettricità. Il fulmine si trova proprio all’interno del logo della casa automobilistica Opel che all’ultimo Salone Internazionale dell’Auto di Francoforte 2019 – www.iaa.de/en/cars – ha...

Alleanze sempre più globali
di Mario Alberto Cucchi

Periodo di alleanze nel mondo delle quattro ruote. Lo scopo, spesso, è la condivisione di conoscenze in modo da ridurre le tempistiche necessarie per mettere a disposizione dei clienti le ultime tecnologie. E dato che l’appetito vien mangiando, ecco che alcuni costruttori condividono...

Sessant’anni che rinverdiscono
di Mario Alberto Cucchi

Si chiamava Alec Issigonis (contrazione di Alexander Arnold Constantine Issigonis). Nato nel 1906 a Smirne, città in Turchia fondata dai greci, si è laureato in ingegneria a Londra. Si deve a lui la creazione di un mito a quattro ruote: la Mini.  Dal 1959, anno del suo debutto,...

Una verde, sempre più verde
di Mario Alberto Cucchi

Era il 1952 e un giovane ingegnere inglese di ventiquattro anni fondava la Lotus. All’interno del mitico logo verde su sfondo giallo, oltre alla scritta Lotus ci sono le iniziali stilizzate del suo nome completo: Anthony Colin Bruce Chapman. Nel 1958 la Lotus debuttò in Formula Uno...

Tecnoscienze: realtà e ambiguità
di Massimo Negrotti

Il termine «tecnoscienze», introdotto da Gilbert Hottois circa cinquanta anni fa, riflette una situazione reale e, allo stesso tempo, introduce una rischiosa ambiguità con cui è bene fare i conti. In effetti, molti sostengono che sia tramontata l’era della separazione concettuale,...

Gas di scarico sotto la lente
di Mario Alberto Cucchi

Da settembre 2018 tutte le automobili vengono sottoposte a due nuovi cicli di omologazione: WLPT, acronimo di Worldwide harmonized Light vehicles Test Procedure; e RDE, Real Driving Emission. Di che cosa si tratta? In parole povere, da alcuni mesi i nuovi modelli prima di essere...

Videogiochi Swiss made
di Stefano Castelanelli

Zurigo. 09h30 di mattina. Philomena Schwab entra nell’ufficio della sua ditta alla Pfingstweidstrasse, nell’emergente quartiere di Zürich-West. Alle 10h è in programma il daily stand-up, il briefing giornaliero in cui ogni membro del team riferisce sullo stato del proprio lavoro e...

Alla fiera del gioco digitale
di Davide Canavesi

Il mondo dei videogiochi, come molti altri ambiti, vive delle sue tradizioni. Un evento tra i più consolidati e atteso con fervore quasi religioso da parte dei giocatori di tutto il mondo è sicuramente l’E3. L’Electronic Entertainment Expo di Los Angeles esiste dall’ormai lontano...