Ridurre il rumore stradale
di Elia Stampanoni

Il rumore è definito come un segnale di disturbo che, come i più graditi suoni, è costituito da onde sonore. La differenza sta proprio nelle caratteristiche acustiche ma anche nella percezione che può essere molto soggettiva e diventare quindi fonte di fastidio. I possibili effetti...

II boreale abete rosso soffre il caldo
di Alessandro Focarile

«La pescia l’è l’arbor dii dispiasée», rifletteva un vecchio forestale della Valle Blenio nell’Alto Ticino. Questo albero è, infatti, fonte di serie preoccupazioni per quanto riguarda il suo stato di salute e la sua stessa sopravvivenza sull’Altopiano svizzero, nelle Alpi, e...

Il Monte San Giorgio nell’era genomica
di Rudolf Stockar

Darwin incluse nell’Origine delle specie (1859) una sola immagine, un albero evolutivo con biforcazioni a rappresentare divergenze che da antenati comuni conducevano alle specie attuali. Il processo prende il nome di filogenesi e per oltre un secolo è stato ricostruito sulle stesse...

Invecchiare insieme
di Maria Grazia Buletti

Alla Casa Anziani regionale San Donato di Intragna vivono da qualche anno due gatti e ogni tanto ne arriva un terzo in visita. Mentre accarezziamo Battista (uno dei due, l’altro si chiama Pellegrino) ce lo racconta il direttore amministrativo Stefano Hefti: «Battista vive al piano...

Storie di muffe
di Alessandro Focarile

La penicillina non fece diventare ricco Alexander Fleming, lo scopritore del primo antibiotico. Sebbene di origine scozzese (gente notoriamente sparagnina), egli rifiutò di fare brevettare la sua scoperta, diventata perciò patrimonio dell’umanità. Nel frattempo, l’industria...

Energia dal sottosuolo per il raffrescamento
di Benedikt Vogel

La Svizzera è leader nell’uso dell’energia geotermica per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria. Per un utilizzo sostenibile dei sistemi con sonde geotermiche è opportuno prevederne l’impiego anche per il raffrescamento estivo. La Scuola universitaria...

Le spugne: usi e costumi, ieri e oggi
di Sabrina Belloni testo, Franco Banfi foto

Un rituale di coccole e di benessere. Immersi nell’alveum, nell’acqua calda e profumata delle terme romane (i progenitori delle attuali SPA: salus per aquam), ci si rilassava al piacere di una carezza: l’effetto di una spugna morbida come la seta, un massaggio lieve e uno scrub...

2020: anno fitosanitario
di Marco Martucci

Popillia japonica, il coleottero giapponese, somiglia a un maggiolino, solo un po’ più piccolo e con dodici caratteristici ciuffetti di peli bianchi, cinque per lato e due caudali. Visto così, può anche sembrare grazioso. In realtà è un vorace divoratore di piante: la larva si nutre...