Il presente come storia, home page rubrica

C’è vita sul pianeta Ticino
di Orazio Martinetti

È da salutare con favore il risveglio della società civile ticinese, quelle associazioni e quei circoli informali che negli ultimi tempi hanno avvertito il bisogno di intervenire su temi rimasti impaludati nelle sabbie mobili del rinvio e dell’attesa. Anche l’opinione pubblica più...

In&Outlet

Zemmour, l’inatteso
di Aldo Cazzullo

Dopo la Germania, tocca alla Francia. Ma se le elezioni tedesche, purnell’apparente discontinuità (a una cancelliera democristiana succederà un cancelliere socialdemocratico), hanno di fatto garantito una continuitàpolitica, in Francia sta accadendo di tutto. Inclusa l’ascesa di un...

Voti d'aria, home page rubrica

Tutti gli altri cioè noi
di Paolo Di Stefano

Sapete cos’è il Manterrupting? È la tendenza dei maschi a interrompere le donne nel corso dei dialoghi pubblici (e non solo). Una prevaricazione di genere. C’è poi il Mansplaining, che è la tendenza dei maschi a spiegare alle donne (dopo averle interrotte) come vanno esattamente le...

In fin della fiera

La bella Arianna
di Bruno Gambarotta

Federica Marescalchi in Beccuti, le mani ingombre di sacchetti della spesa, non è ancora entrata in casa che suo figlio Alex, nove anni, le corre incontro eccitatissimo: «Mamma! Mamma! Sapessi chi abbiamo incontrato io e nonno Learco oggi tornando a casa!» La mamma si fa attenta e...

Un mondo storto

La velocità della luce
di Ermanno Cavazzoni

L’universo è ben congegnato, sono d’accordo, ammirevole questo immenso ruotare dei corpi l’uno attorno all’altro, mette in soggezione, che ci sia ancora tanta spinta dopo 15 miliardi di anni e tutto funzioni impeccabilmente dentro questa sfera gravitazionale, che dicono si stia...

Affari Esteri, home page rubrica

I meccanismi perversi di Facebook
di Paola Peduzzi

Sono settimane molto difficili, queste, per Facebook. La crisi è cominciata con la testimonianza al Congresso di Frances Haugen, ex manager della società di Mark Zuckerberg, che ha condiviso con il «Wall street journal», poi con il Congresso americano e infine con molte altre testate...

Il Mercato e la Piazza

Federalismo: aspettando la prossima riforma
di Angelo Rossi

La Confederazione svizzera, per grazia divina o merito dei politici che l’hanno creata, ha una struttura di governo federalista. Il potere politico è diviso tra la Confederazione, i Cantoni e i Comuni e questo dal 1848. A regolare le competenze di ciascun livello istituzionale...

Zig-Zag

È già «guerra senza limiti»?
di Ovidio Biffi

Davanti ad un Tg che mi regala il solito approfondimento con il solito esperto e il successivo e solito «grazie per le sue considerazioni», mi torna in mente che in tempo di guerra «ghé püsee ball che tèra», cioè le notizie false rendono sempre più difficile scoprire quelle vere. Si...