A video spento

Serendipità
di Aldo Grasso

Serendipità: se cercassimo il significato su un qualsiasi dizionario troveremmo che il termine esprime la capacità (e la conseguente felicità) di fare scoperte casuali: trovare cioè qualcosa che non stavamo cercando – anzi cercavamo altro – avendo però gli strumenti per capire che...

In fin della fiera

Misteri di coppia
di Bruno Gambarotta

In una poesia di Charles Bukowski la sua donna gli confessa: «Sei come una tapparella abbassata, ma è questo che mi piace di te». È una metafora stupenda, si attaglia perfettamente a molti di noi. Quante volte, nel corso di una sola giornata, tiriamo giù le tapparelle per non essere...

Xenia, home page rubrica

Un polacco, un cèco, un ucraino
di Melania Mazzucco

Nell’inverno del 1917, un camion militare scarica i prigionieri in quello stesso paese sperduto dell’Appennino in cui, novant’anni dopo, dalla corriera scenderà il pakistano. L’Italia è in guerra da tre anni. Nella valle circolano solo donne, bambini, vecchi e inabili. Figli,...

Quaderno a quadretti

Le nuove povertà/29
di Lidia Ravera

Fanny sospirò: «Non hai questo potere, l’animale giovane ha più risorse di quanto il vecchio re della Giungla… con una zampa nella fossa… può anche soltanto immaginare. Se ha creduto che ti consultavi con la cara moglie morta prima di mettere a punto una delle tue cazzate vuol dire...

Viaggiatori d'Occidente, home page rubrica

Una Nigeria ancora da scoprire
di Claudio Visentin

Siamo già stati dappertutto. Non vedremo più paesaggi nuovi e culture diverse. I Paesi ormai sono tutti uguali: dovunque guardi, l’occidentale trova soltanto il riflesso deformato del suo stesso volto… È l’eterna lamentela dei «viaggiatori», come amano definirsi per distinguersi...

Sport in Azione

Filippo il Pioniere
di Giancarlo Dionisio

Verrebbe la tentazione di chiamarlo Filippo il Grande. Ma mi pare prematuro. Filippo Colombo un grande lo diventerà, ne sono convinto. Per ora è un potenziale campione che domenica 27 marzo è salito di un ulteriore gradino sulla scala della considerazione da parte di pubblico e...

In&Outlet

La guerra, l’assenza dell’Onu e le «colpe» della Nato
di Aldo Cazzullo

Le fosse comuni scoperte a Bucha rappresentano un punto di non ritorno nel conflitto ucraino. Rivedere simili scene in Europa è una mortificazione per chiunque ami la pace e la libertà. A maggior ragione il mondo non può restare indifferente, tanto meno l’Ue. Molti considerano questa...

Il Mercato e la Piazza, home page rubrica

Una brusca frenata
di Angelo Rossi

Eravamo all’inizio di febbraio, dunque ancora poche settimane fa, e tutto sembrava ancora andare per il meglio per le economie dei paesi sviluppati, in particolare per quella degli Stati Uniti e quelle dei paesi europei. In vista dell’uscita oramai prossima dal tunnel della pandemia,...