In fin della fiera

Sorprese in birreria
di Bruno Gambarotta

Per me mangiare e bere è l’ultimo pensiero al mondo. Vivrei d’aria. Mi siedo a tavola solo per senso del dovere. Sono disposto a saltare un pasto, una volta per ogni decennio, ma devo essere io a deciderlo, non gli addetti al traffico aereo. Mi spiego: facciamo il caso che io...

Xenia, home page rubrica

Andrés Aguyar
di Melania Mazzucco

A Roma, lungo il viale alberato che sale da Trastevere verso la sommità del colle Gianicolo (l’ottavo di Roma, fuori dall’elenco-filastrocca che imparavamo a memoria), c’è un monumento razionalista che ricorda il Colosseo Quadrato dell’EUR: un tempietto di travertino bianco, coi lati...

Un mondo storto

La data di morte
di Ermanno Cavazzoni

Se si sapesse la data di morte? Cioè se ognuno avesse stampigliata la data della sua scadenza, come il latte, il burro, lo stracchino, come qualunque cosa che si compera al supermercato? Secondo me sarebbe più onesto. Uno viene al mondo e sa quando scade, l’anno, il giorno e l’ora....

Quaderno a quadretti

Le nuove povertà/30
di Lidia Ravera

Era angosciata perché doveva giustificare la notte trascorsa a casa di Von Arnim o era angosciata perché Tom l’aveva accusata di aver partecipato allo storico baratto fra giovani donne povere e vecchi uomini ricchi? Le aveva dato della puttana? Si chiese se, nel contesto di un...

L'Altropologo

Il mestiere dell’Altropologo
di Cesare Poppi

Al momento di leggere questa Rubrica il vostro Altropologo di riferimento starà finalmente lavorando. Mi spiego: quando mi chiedono cosa faccia di preciso un antropologo, forse delusi dal fatto che non misura crani, non scava fossili di protoscimmie e quasiominidi né tantomeno mangia...

La stanza del dialogo, home page rubrica

Ancora su Laura che vuole essere Kalvin
di Silvia Vegetti Finzi

Cara dottoressa Vegetti Finzi,leggo sempre con interesse e apprezzo molto i Suoi interventi su «Azione», dove mi ha fatto piacere ritrovarLa, visto che La seguivo anche quando stavo ancora in Italia. Del Suo recente contributo del 13 giugno condivido la conclusione, quando propone...

Editoriale

Il gas, la spada di Damocle russa
di Peter Schiesser

Mentre ancora ci preoccupiamo per la carenza di acqua in questa estate torrida e siccitosa, alle porte ci attende la prossima crisi: quella energetica. È da un anno che le autorità federali rendono attenti al rischio di blackout invernali, in ragione dell’accresciuta domanda mondiale...

home page rubrica, Viaggiatori d'Occidente

Crisi nei cieli
di Claudio Visentin

#revengetravel è l’hashtag dell’estate 2022; o #liberationtravel, se preferite. Di certo dopo lunghi mesi di lockdown e restrizioni assortite la voglia di recuperare il tempo perduto è esplosiva. Il 70 % degli europei sta organizzando un viaggio da qui a novembre (European Travel...