Cantoni e spigoli

Idee confuse, militanti smarriti
di Orazio Martinetti

C’è agitazione nei partiti politici, regionali e nazionali. Il Plrt rimarrà presto orfano del suo presidente, Bixio Caprara. La macchina per individuare il successore è già in moto, ma nel contempo bisognerà fare i conti con i malumori della base, le delusioni degli esclusi,...

Affari Esteri, home page rubrica

Mascherina, che problema è?
di Paola Peduzzi

Ogni giorno è un record in Texas: la progressione del contagio di Coronavirus è rapidissima, molto più rapida di quella già preoccupante di aprile. Per avere un’idea: sabato 4 luglio, il giorno dell’Indipendenza, festa grande per l’America, in Texas c’erano 8258 casi accertati. Un...

In fin della fiera

Rumori e ansie nella notte
di Bruno Gambarotta

Dalle lettere a un’amica. Carissima, ti risulta forse che qualcuno abbia mai studiato la sbalorditiva sensibilità dell’udito di un nonno apprensivo? Come sai, il lato interno del nostro condominio si affaccia su un’area chiusa da altri tre palazzi di otto piani. Il cortile è riempito...

A video spento, home page rubrica

Il compito della critica
di Aldo Grasso

Oggi, ha ancora un senso la critica letteraria, la critica in genere? Trovo questo grido d’allarme nel sito di una piccola casa editrice, Gilgamesh edizioni: «Sebbene oggi quasi nessuno se lo ricordi troppo, in passato, non era solo il portafogli delle grandi case editrici a...

Quaderno a quadretti

Le nuove povertà/7
di Lidia Ravera

Non finì nel solito modo, l’incidente di quella sera. Betta non pianse, Tom non la consolò, non fecero l’amore. Restarono distesi, uno accanto all’altra, mentre il buio si assottigliava fino a insediare nella stanza (nessuno aveva pensato a chiudere gli scuri) il chiarore lattiginoso...

L'Altropologo

Fahrenheit 451, Yucatan style
di Cesare Poppi

Siamo nei primi anni della seconda metà del Cinquecento, in un villaggio del Caciccato di Cupules, una vasta regione nel Nord dello Yucatan (Messico contemporaneo) a malapena ancora controllata con efficacia dai Conquistadores e dalle loro truppe di rincalzo – quei missionari...

La stanza del dialogo

L’immagine del Padre
di Silvia Vegetti Finzi

Buongiorno gentile signora Silvia,da un po’ di tempo leggo la sua stanza per due motivi principalmente, il primo è che mi offre uno spaccato della società reale; l’altro la banale saggezza di chi sa ascoltare e che risponde dopo ponderazione, cioè lei. Ma la lettera di oggi, quella...

Mode e modi, home page rubrica

Quel cuore diventato universale
di Luciana Caglio

È l’eredità più famosa lasciata dal grafico Milton Glaser, scomparso, novantenne, lo scorso 26 giugno. A lui si deve un logo, in apparenza semplice, persino banale, entrato ormai nella nostra quotidianità, in infinite varianti. È appunto, quel cuore, preceduto dalla I e seguito da...