Editoriale

Mi sento che soffoco un po’
di Simona Sala

Fra i mali del nostro tempo vi è senza dubbio quello del traffico stradale, fagocitatore seriale di tempo, nervi, risorse e soldi. In Ticino lo sa bene chi dal sud della Svizzera tra le 6 e le 8 di mattina cerca di raggiungere Lugano o Bellinzona e chi, tra le 17 e le 19 vuole...

In fin della fiera

Il Bocciatore Tanghèro
di Bruno Gambarotta

Una doverosa premessa: la città di Torino è la capitale italiana del tango argentino con cinque scuole di altissimo livello. Perciò non ci sorprende sapere che Felice Pautasso, da quando è in pensione, dedica tutto il suo tempo alla grande passione della sua vita: fare il tanghèro....

Un mondo storto

Il pressapoco universale
di Ermanno Cavazzoni

La legge suprema dell’universo è il pressappoco. Anche l’orbita della terra attorno al sole non è il bel cerchio che immaginiamo, ma è un cerchio ovalizzato. E non solo. La luna fa oscillare la terra, per cui l’ovale è anche ondulato. E neppure l’ondulazione è regolare, ma...

Xenia, home page rubrica

Elin Danielson
di Melania Mazzucco

Nel 1896, quando ci arriva Elin Danielson, Antignano è un borgo di campagna separato da Livorno, ma conveniente per chi desidera prendere i bagni di mare senza spendere troppo. Elin è una pittrice, e pure abbastanza nota per i ritratti e le figure femminili in interni: in Dopo...

Approdi e derive

Il silenzio delle visioni
di Lina Bertola

Sollecitata da una gentile lettrice riprendo volentieri il tema del rapporto tra etica e politica poiché la ritengo una questione rilevante. Spesso, nell’urgenza di affrontare problemi concreti, non ci rendiamo conto della presenza di prospettive etiche tra loro diverse: non le...

Terre rare

Il digitale ammalato
di Alessandro Zanoli

Visto che tutti gli organi di stampa dedicano oggi ampio spazio a riflessioni sulle nuove tecnologie e sulla digitalizzazione della società, capita sempre più spesso di trovare interessanti spunti sull’argomento. E in tempi di generale malumore per l’annuncio sul rincaro futuro delle...

Le parole dei figli, home page rubrica

Trigger
di Simona Ravizza

Sul cellulare di Clotilde, mia figlia 14enne, compare un meme con la faccia di Kōtarō Bokuto, capitano della squadra di pallavolo dell’Accademia Fukurodani, nella serie manga Haikyu! con sotto la scritta «TRIGGERED». Così Le parole dei figli mi portano a cercare il significato di...

Editoriale

La cecità degli ayatollah
di Peter Schiesser

Quando la morte di una ragazza di 22 anni scatena proteste in tutto un paese, vuol dire che il vaso della sopportazione è traboccato. La goccia è stata Mahsa «Zina» Amini, arrestata a Teheran il 13 settembre dalla polizia religiosa iraniana per non aver portato correttamente il velo...