Mode e modi, home page rubrica

Il grigio in politica: frainteso e rimpianto
di Luciana Caglio

Per sua fortuna, l’Italia, politicamente malmessa, può sempre contare sulla risorsa di comici che, a ogni cambio di guardia, riescono a cogliere le caratteristiche dei nuovi governanti per tradurle in battute e sketch, che divertono, e non soltanto. Del resto, da Berlusconi a Renzi,...

La stanza del dialogo

La capacità di essere se stessi
di Silvia Vegetti Finzi

Cara Professoressa,ho quindici anni e, per ragioni che non le sto a raccontare, sono giunta in una seconda Liceo dove non conosco nessuno. I miei nuovi compagni, avendo già trascorso un anno insieme, hanno formato gruppi e coppie ormai stabili. Invece io sono rimasta sola e temo di...

L'Altropologo

Sul sentiero di Teutoburgo
di Cesare Poppi

Narra Svetonio in Le Vite dei Cesari che, nell’udire la notizia del massacro di Teutoburgo, l’imperatore Augusto fosse preso da un accesso d’ira: sbattendo la testa contro i muri del suo palazzo ripeteva furibondo: «Quintili Vare, legiones redde!»(Quintilio Varo, ridammi le mie...

Postille filosofiche

L'ordine (disordinato) dei pensieri
di Maria Bettetini

Infine è successo: con due magici clic ho cancellato tutto lo storico delle mail. Poi, nel giro di poche ore, zelante ho fatto un backup, nel computer imprestato perché il mio si è rifiutato di accendersi (forse scandalizzato dai miei clic). Ho salvato i dati di colui che ha fatto il...

In fin della fiera, home page rubrica

Il professore e la tibia
di Bruno Gambarotta

Torino città magica? Uno dei vertici del triangolo della magia nera, con Lione e Praga? Per vincere il mio scetticismo una cara amica mi gira pagine di giornale che raccontano una vicenda lontana nel tempo. È il 21 maggio 1946. «La Stampa», per poter riprendere le pubblicazioni, ha...

Voti d'aria

L'onta del radical chic
di Paolo Di Stefano

È uscito sulla «Repubblica» un «Avviso (invito) per chi ama leggere» che annuncia: «Vogliamo fare recensire i libri di cui si parla (e anche quelli di cui non si parla) direttamente a te». L’obiettivo è far diventare critico letterario il lettore comune. Il giornale che più di...

Il Mercato e la Piazza

Dall’accordo di libero scambio all’unione economica e ritorno
di Angelo Rossi

Un paio di settimane fa ha fatto i titoli dei giornali svizzeri (solo per un giorno però) la notizia stando alla quale il nostro ministro dell’economia Guy Parmelin sarebbe stato intenzionato a proporre al primo ministro inglese Johnson di riportare l’Inghilterra in seno alla...

Zig-Zag

Una tavola rotonda farà quadrare il cerchio?
di Ovidio Biffi

Poche settimane prima della sua morte (giugno del 2009), l’economista e filosofo Ralph Dahrendorf, in una delle sue ultime interviste aveva dichiarato che alla fine della crisi lo standard di vita si sarebbe ridotto, cioè saremmo tornati ai livelli di vita degli anni Settanta «con...