Olga, storia di agonismo e identità
di Nicola Mazzi

Giovane regista (classe 1994) nato a Lione e cresciuto a Losanna dove si è diplomato all’ECAL (École cantonale d’art), Elie Grappe è stato uno dei pochi a rappresentare la Svizzera nell’ultima edizione del festival di Cannes. Il suo primo lungometraggio Olga è infatti stato scelto da...

La Croisette è tornata
di Nicola Falcinella

Tantissimi film in una selezione extra large per celebrare il ritorno dei grandi festival di cinema ma anche per affermare la capacità attrattiva di Cannes, che vuole restare la maggiore vetrina internazionale. Il bilancio, mentre scriviamo a pochi giorni dalla chiusura e dalla...

Giovani attori alla prova
di Giorgio Thoeni

Oltre agli esami di fine ciclo, l’Accademia di Verscio ogni anno affronta una sfida pari al preludio per molte aspettative artistiche, giro di boa per docenti, allievi e, ovviamente, per il pubblico che se l’aspetta. È il Variété, importante passaggio di un rituale di iniziazione...

Onde e nuvole per un’Odissea
di Giorgio Thoeni

Il suono registrato del fragore di onde e nuvole poco rassicuranti (ma vere) che sfilano sulle ali di un vento di burrasca sopra le teste del pubblico dell’Agora. È lo scenario della prima delle due serate inaugurali di LAC en plein air, il nutrito cartellone estivo proposto dal polo...

Un atteso ritorno
di Nicola Falcinella

L’eutanasia, la politica israeliana e le riflessioni sul cinema. Sono i temi in evidenza nei film dei primi giorni del 74esimo Festival di Cannes, in corso da martedì fino a sabato, quando si conoscerà il successore di Parasite nel palmares. Dopo un’edizione saltata a causa della...

Colombo, a tu per tu con la storia
di Giorgio Thoeni

Il periodo che speriamo di esserci lasciati alle spalle ha generato ripercussioni sulla cultura in tutte le sue declinazioni, a cominciare dal Teatro per cui ora la parola d’ordine è: risollevarsi e guardare in avanti. Il contesto di crisi ha generato soluzioni di fruizione originali...

In nome della danza
di Giorgio Thoeni

Per compensare il deficit formativo nella danza contemporanea in Svizzera, nel 2001 Corinne Rochet e Nicholas Pettit hanno fondato a Losanna la Compagnia Marchepied, un progetto con il quale i due coreografi, danzatori e pedagoghi propongono uno spazio e un periodo di creazione e...

Trenta minuti per ore di riflessioni
di Alessandro Panelli

Due estranei (Two Distant Strangers) è il primo cortometraggio diretto da Martin Desmond Roe e Travon Free ed è interpretato dal celebre cantante Joey Bada$$ e da Andrew Howard (già conosciuto per il suo ruolo in Tenet e Limitless). L’opera vanta l’Oscar al miglior cortometraggio del...