Sapere di non sapere
di Eliana Bernasconi

Nel recente La verità degli altri Giancarlo Bosetti ha scelto dieci protagonisti della storia, dall’antichità sino ai nostri giorni, in una galleria che unisce l’imperatore Ashoka Mauryia, vissuto nell’India del III sec. a.c. con Origene, martire della chiesa cattolica nel III sec....

Mentona, storia di una benefattrice
di Natascha Fioretti

Il sipario si alza e si chiude a Berlino. In questa città, in tempi e circostanze diversi, si incrociano i destini di due donne. Sono quelli della scrittrice Eveline Hasler e della ricca ereditiera Mentona Moser. Galeotto fu l’anno 1986, quando il comitato dell’Associazione degli...

In mostra, l’arte nell’arte
di Tommaso Stiano

Matera è conosciuta e riconoscibile, come detto, per il paesaggio edificato a cielo aperto e soprattutto grazie ai numerosi ipogei: le case-grotta, le chiese rupestri con gli affreschi del tardo Medioevo e le cisterne. Quest’anno, grazie alla promozione dell’UE a «Città della cultura...

Chiese rupestri, il culto tra le rocce
di Tommaso Stiano

Nel 1993, assieme ai Sassi, anche il Parco delle Chiese rupestri di Matera – detto anche Parco della Murgia Materana – è entrato a far parte del patrimonio dell’umanità protetto dall’Unesco; questo perché sul territorio del parco dedito alla pastorizia sono disseminati 150 siti...

Mi ritraggo
di Laura Marzi

«Nella sua essenza più profonda, la poesia è la forma suprema della biografia. Al contrario, le epoche di mediocrità letteraria sono caratterizzate da una generale estraneità delle opere all’esistenza che le produce»: Emanuele Trevi offre un nuovo punto di vista per giudicare il...

L’etica della fatica
di Elio Marinoni

Nil sine magno / vita labore dedit mortalibus «La vita non dà nulla ai mortali senza grande fatica». (Orazio, Satire, I, 9, 59-60) La massima esprime con chiarezza il concetto che nella vita umana ogni successo è il frutto di una conquista faticosa. Essa ha alle spalle una secolare...

Le case-grotta: dimore notturne per tutti
di Tommaso Stiano, testo e foto

Una delle mete obbligatorie a Matera sono le case-grotta scavate con abilità nel tufo fin dal paleolitico. Testimonianza di un passato remoto, simbolo culturale della città, sono presenti in gran numero sia nel rione Sasso Barisano sia nel Sasso Caveoso. In queste costruzioni...

Matera, dove la natura diventa cultura
di Tommaso Stiano

Sembra di passeggiare dentro un magnifico presepe scolpito nella pietra per l’eternità, una «Betlemme italiana» a grandezza d’uomo con strade e stradine, vie e viuzze, vicoli e scalinate, case e chiese, botteghe e osterie, un presepe vivente che s’inerpica su per i pendii dei tre...

Risultati da 1 a 8 su 133
<< Prima < Precedente 1-8 9-16 17-24 25-32 33-40 41-48 49-56 Prossima > Ultima >>