La poesia dramma di ogni giorno
di AZ

È così bella la poesia che nasce dalla quotidianità: chi è capace di registrarla e di fissarla in versi pare in grado di realizzare un miracolo. Ha questa dote anche l’ultimo libro di versi La forza prigioniera (Passigli Poesia, 2021) della scrittrice Anna Ruchat, e richiama alla...

Viale dei ciliegi
di Letizia Bolzani

Silvia Vecchini-Sualzo, Quello nuovo, Il Castoro. Da 3 anni.  Un bel titolo e una bella copertina già promettono bene, e anche il contenuto del più recente albo della coppia Silvia Vecchini (testo) e Antonio «Sualzo» Vincenti (illustrazioni), non smentisce le aspettative....

Montale quarant’anni dopo
di Pietro Montorfani

Capita che amici appassionati di poesia, dotati di vasta cultura letteraria, mi chiedano se Eugenio Montale sia stato veramente «così importante come dicono». Pesa certo la fama del nome, il Premio Nobel ottenuto nel 1975 e più in generale, per dirla in termini tennistici, la...

Il terribile tedesco
di Stefano Vassere

«La lingua tedesca è formata da una dozzina di frammenti di parole gettati a caso dentro un cilindro ottagonale. Lo capovolgi, e vengono fuori queste frattaglie di Ver, Be, Ge, Er, lein, schen, gung, heits, keits e un migliaio di altri prefissi, affissi e suffissi lampeggianti e...

Nella stanza degli spiriti
di Laura Marzi

«La letteratura è una comunità di spiriti che compongono il nostro sguardo, la nostra vita e quella parte interiore che non possiamo toccare, ma solo sentire»: abbiamo incontrato Mario Desiati, autore di uno dei romanzi italiani più significativi, letti e amati del 2021: Spatriati...

Anne e la ragazza (o il suo fantasma)
di Stefano Vastano

La concentrazione, il controllo dei polsi, la posizione del busto verso il piano. Anne sa bene quanto il pianoforte sia difficile, e duro. Per questo nella scuola di musica in cui insegna ha stabilito con gli allievi dei segnali per fargli capire al volo quando sbagliano, correndo o...

Femminile non è (solo) donna
di Laura Di Corcia

Una foto di una bambina in braccio ad un uomo alto e robusto: questa la copertina del libro della filosofa Lina Bertola, Kill Venus! Liberare il femminile tradito negli uomini e nelle donne (Armando Dadò editore). Scopo del testo è raccontare come il tema del «femminile» sia vilipeso...

Scritture di dolore
di Simona Sala

Abodolah è un cantastorie d’altri tempi, un narratore che ha fatto della semplicità la propria cifra. Una semplicità però che è tale solo al primo sguardo, perché tra le pieghe di una scrittura immediata, ma con storie che si intrecciano a volte sovrapponendosi, si nascondono...

Risultati da 1 a 8 su 692
<< Prima < Precedente 1-8 9-16 17-24 25-32 33-40 41-48 49-56 Prossima > Ultima >>