La nuova mutazione frena la ripresa
di Thomas Pentsy

La nuova mutazione del coronavirus diffusasi rapidamente nel Regno Unito richiederà probabilmente una proroga o un inasprimento delle misure di protezione in molti Stati membri dell’Uni-one europea e anche in Svizzera. In Gran Bretagna i nuovi contagi hanno registrato un forte...

Guardiamo avanti!
di Christoph Sax

È trascorso quasi un anno dall’ultimo concerto dal vivo al quale ho assistito. I Patent Ochsner si sono esibiti alla Volkshaus di Zurigo. È stata una grande serata, l’atmosfera in sala era serena. Poi è arrivata la pandemia. Dallo scorso marzo, quasi tutti gli eventi culturali...

«Tutto ruota attorno al vaccino»
di Benita Vogel

Signor Sax, all’inizio dell’anno l’economia ha subito uno shock senza precedenti. Oggi siamo messi meglio del previsto: invece del 6% l’economia svizzera è calata soltanto del 3%. Come mai?Il consumo privato ha contribuito molto. La quota di risparmio è effettivamente aumentata a...

Un nuovo gigante commerciale
di Thomas Pentsy

Malgrado la pandemia del Coronavirus e la guerra commerciale tra Cina e Stati Uniti, a metà novembre 15 Paesi dell’Asia-Pacifico hanno raggiunto il cosiddetto accordo di libero scambio RCEP (Regional Comprehensive Economic Partnership). Con 2,2 miliardi di persone, il blocco...

«Chiedete la parità di salario»
di Benita Vogel

Talvolta le donne ricevono dall’AVS o dal secondo pilastro molte meno prestazioni degli uomini (v. scheda). Com’è possibile una cosa del genere al giorno d’oggi, nel 2020?È stupefacente. In questo campo siamo molto indietro rispetto agli altri Paesi europei. Posso spiegarmelo solo...

Quel che possiamo imparare dal Canada
di Christoph Sax

«Speriamo che le stazioni sciistiche rimangano aperte!». Questo è stato il mio primo pensiero quando il Consiglio federale, nel mese di marzo, ha annunciato il lockdown. La passione per lo sci e lo snowboard mi accompagna sin dalla tenera età. Fino a trent’anni, non avevo quasi...

Ancora bassi i tassi ipotecari
di Santosh Brivio

La storia si ripete: come già avvenuto durante la crisi finanziaria del 2008/2009, anche nel corso della crisi legata al coronavirus le banche centrali hanno proceduto a importanti iniezioni di liquidità per attenuare il crollo congiunturale e garantire il funzionamento dei mercati...

Prudentemente fiduciosi
di Thomas Pentsy

Nei mesi estivi il clima sui mercati azionari globali è ulteriormente migliorato, sostenuto dal rinvigorimento dell’attività economica e da risultati societari migliori del previsto. Rispetto alle previsioni all’apice della pandemia da coronavirus, i dati economici sono stati finora...