Uno schiaffo all’Occidente
di Francesca Marino

Il dado è tratto. E, data la sua particolare conformazione fisica, è come tutti i dadi particolarmente difficili da mandare giù. I talebani, la nuova, riformata e amichevole versione 2.0 delle feroci «bestie» degli anni Novanta, ha annunciato finalmente la formazione del nuovo...

L’11 settembre e le fake news
di Federico Rampini

L’11 settembre 2001 segna l’inizio dell’era post-moderna nelle fake news: la paranoia entra in una proliferazione digitale. Il complottismo incrocia per la prima volta Internet su vasta scala, e questa «fusione nucleare» innesca una deflagrazione cosmica. L’attacco al World trade...

Il nemico dell’America è l’America
di Lucio Caracciolo

Gli Stati uniti d’America non hanno vinto una guerra dal 1945. E hanno appena finito (?) ingloriosamente di perdere l’ennesima, in Afghanistan, combattuta non si sa bene contro chi, salvo poi trattare il nemico talibano da alleato indispensabile. Eppure restano il «numero uno» al...

Dove cresce il fondamentalismo
di Francesca Mannocchi

Questi ultimi anni, trascorsi a raccontare il Nordafrica, il Medio Oriente, e ora l’Afghanistan, mi hanno insegnato che esistono alcuni luoghi d’elezione per il radicalismo. Sono tratti comuni di diversi Paesi che ho cercato di raccontare. Sicuramente l’Iraq, la Siria, l’Afghanistan....

Afghanistan, un paradiso per terroristi
di Francesca Marino

I colpi di fucile sparati in aria e i fuochi d’artificio che salutavano la partenza definitiva degli americani da Kabul non saranno facilmente dimenticati. Così come il viso e le parole di Joe Biden, che continua a difendere l’indifendibile disfatta afgana. In compagnia dell’inviato...

I water giapponesi incantano il mondo
di Giulia Pompili

C’è almeno un settore dell’industria giapponese che ha beneficiato dei complicati Giochi olimpici di Tokyo 2020. La pandemia e l’opinione pubblica contraria non hanno fermato il Governo nipponico, che è andato avanti con la mega manifestazione. Ma, nonostante le gare si siano svolte...

Non è detta l’ultima parola
di Stefano Vastano

Ora persino il potentissimo Markus Söder, premier della Baviera nonché presidente della Csu, è preoccupato. Anche lui infatti, che per molti sarebbe stato il candidato ideale alla cancelleria dei cristiano-democratici, segue allarmato il crollo della Cdu nei sondaggi. Che da giorni...

Joe Biden solo contro tutti
di Federico Rampini

Il 26 agosto 2021, la giornata più tragica dell’ultimo decennio per gli americani in Afghanistan, segna anche il punto più basso toccato finora da Joe Biden. Ma non esistono ritirate gloriose. E non può essere un bello spettacolo, l’abbandono della periferia di un impero che era...