Inferno bianco in Centro Italia
di Alfredo Venturi

Una sequenza sismica senza precedenti e una nevicata mai vista a memoria d’uomo: questi gli ingredienti del dramma che ha sconvolto una vasta regione del Centro Italia, l’antica terra dei Sabini fatta di montagne e di valli, costellata di centri abitati carichi d’arte e di storia. Un...

Prime crepe nel muro
di Federico Rampini

Angela Merkel ha fatto «un grosso errore» sui profughi, la sua politica di accoglienza è stata un disastro, parola di Donald Trump. Detto anche «Quarantacinque»: il 45esimo presidente degli Stati Uniti, da venerdì 20 gennaio. È proprio l’afflusso incontrollato di stranieri, la goccia...

Secolo cinese o secolo americano bis?
di Lucio Caracciolo

Donald Trump ha lanciato la sfida alla Cina. Un assalto in piena regola, per ora verbale, che potrebbe presto concretarsi in barriere tariffarie all’importazione di beni cinesi e in guerriglia diplomatica sulle questioni geopolitiche più sensibili per Pechino. A cominciare dalle...

Russia, la storia non si tocca
di Anna Zafesova

Doveva essere il «blockbuster storico dell’anno». Ma ancora prima di essere uscito, il sontuoso e romantico biopic Matilda rischia di diventare lo scandalo dell’anno, dopo che la deputata della Duma Natalia Poklonskaya – primo procuratore della Crimea annessa e icona del web...

Dimmi come ti vesti
di Giulia Pompili

Peng Liyuan, la moglie del presidente cinese Xi Jinping, è nota per essere tra le donne asiatiche meglio vestite, capace di stupire per eleganza e sobrietà ogni volta che appare sulle scalette di un aereo all’inizio di un viaggio di stato. È successo anche a Davos, la scorsa...

Temer sempre più in difficoltà
di Angela Nocioni

Il prodotto interno lordo brasiliano è caduto di un altro 3,5% nel 2016, dopo un segno negativo 3,8% già nel 2015. Era dagli anni Trenta, da quando la crisi del 1929 a Wall Street ridusse la domanda globale di caffè e fece precipitare il prezzo dell’allora principale prodotto di...

La jihad Rohingya
di Francesca Marino

È accaduto altrove e sta succedendo ancora nell’indifferenza generale che durerà, come è successo per Talebani e affini, fino al momento in cui sarà già troppo tardi. Per l’ennesima volta infatti i campi profughi, abbandonati e dimenticati, si trasformano in bacini privilegiati di...

Cosa riserva la rivoluzione Trump?
di Federico Rampini

In una fase in cui la globalizzazione è sotto accusa da più parti, la rivoluzione di Trump in economia può essere la ricetta per un nuovo modello economico? E quanto diversa sarà rispetto al bilancio di Barack Obama? Partiamo da quest’ultimo punto, perché l’eredità Obama è ciò che...