Mar Nero, la nuova rotta
di Alfredo Venturi

Sigillata la rotta balcanica, ridimensionata quella mediterranea, adesso i profughi tentano la via del Mar Nero. Sulle loro imbarcazioni di fortuna partono dalla costa turca e dirigono a nord-ovest verso i porti della Romania, solcando le onde del mitico Ponto Eusino in cui navigò...

Corea, c’è soluzione?
di Federico Rampini

Forse stavolta ha ragione Vladimir Putin quando dice che «per il problema della Corea del Nord non esiste una soluzione». Qualche volta succede. Gli antichi greci nelle loro tragedie parlavano di «aporia»: situazione dalla quale non c’è via d’uscita. L’ambasciatrice di Donald Trump...

Kim-Trump, pressione doppia su Xi Jinping
di Beniamino Natale

La Cina teme che un’implosione del regime nordcoreano porti decine di migliaia di profughi all’interno delle sue frontiere; la Cina teme che dopo una guerra con una coalizione guidata dagli Usa, dalla quale Pyongyang uscirebbe certamente sconfitta, una Corea unificata alleata degli...

Usa-India partner in Afghanistan
di Francesca Marino

Il 23 agosto scorso Donald Trump ha sganciato una bomba diplomatica di notevole portata. Annunciando una revisione, l’ennesima, delle politiche americane in Afghanistan (che somigliano peraltro sempre più alla famosa tela di Penelope): l’ineffabile Donald, tenuto ormai a balia dai...

Populismo: pericolo scampato?
di Federico Rampini

Dopo la Francia sarà la volta della Germania. Emmanuel Macron ha bloccato l’ascesa di Marine Le Pen e Angela Merkel sembra avviarsi verso la vittoria. L’establishment tira grandi sospiri di sollievo: pericolo scampato? Dunque è già finita la stagione dei populismi? Bisogna riflettere...

Il Papa in Colombia per suggellare la pace
di Giorgio Bernardelli

In un mondo dove i venti di guerra soffiano e i muri continuano ad alzarsi, Papa Francesco sta per partire per un nuovo viaggio che lo porterà in uno dei pochi angoli del mondo dove – almeno ufficialmente – è in corso un processo di pace. Da mercoledì 6 e fino a lunedì 11 settembre...

Macri esce rafforzato
di Angela Nocioni

L’Argentina si prepara alle legislative del 22 ottobre spaccata a metà. Il voto, che arriva a metà del mandato quadriennale del governo e serve a rinnovare la maggioranza degli scranni del Congresso, è tradizionalmente nella politica argentina un test fondamentale per valutare la...

La logica perversa di Kim
di Lucio Caracciolo

Un paese relativamente minore, fino a pochi anni fa sull’orlo del collasso per carenza di cibo, può dare scacco alla massima potenza mondiale e al resto del mondo. Questa è la principale lezione che si può oggi trarre dalle provocazioni nordcoreane, culminate il 29 agosto nel lancio...