Una Germania spaccata
di Stefano Vastano

In fondo nessuno dei tre candidati ha riscosso la piena simpatia degli elettori tedeschi: né Olaf Scholz, il ministro delle Finanze della Spd, né Armin Laschet, il presidente della Cdu. E neanche la 41enne Annalena Baerbock dei Verdi. «La Germania è oggi di fatto divisa in due»,...

L’astuta mossa di Saied
di Francesca Mannocchi

È la storia di un Paese spezzato, quella che sta raccontando Tunisi da oltre due mesi, da quando il 25 luglio scorso il presidente Kais Saied ha licenziato il primo ministro Hichem Mechichi e congelato il Parlamento. Un Paese spezzato e una piazza divisa. Da una parte gli oppositori...

Berlino, grande malata d’Europa
di Lucio Caracciolo

La Germania grande malata d’Europa? Chiederselo è oggi legittimo. Del fatto che sia grande, e non solo per la dimensione economica, non c’è dubbio. Almeno se ne consideriamo l’influenza nel sistema europeo, di cui dopo l’unificazione è il fattore ultimo e decisivo di mediazione....

La cancellazione delle donne
di Francesca Marino

Giù le mani dai miei vestiti. Così, con l’ashtag #DoNotTouchMyClothes, le donne afgane davano il via a una campagna sui social media per contrastare l’immagine decisamente scioccante di una manifestazione di ragazze e donne «a sostegno dei talebani» organizzata a Kabul dai nuovi...

Un trampolino per la jihad globale
di Francesca Mannocchi

Il mullah Omar, ex guida spirituale dei talebani afghani, un tempo disse: «Bush mi ha promesso la sconfitta e Allah mi ha promesso la vittoria, vedremo quale delle due promesse sarà mantenuta». A leggerle oggi, queste parole, lasciano un sapore amaro in bocca, come tutte le...

In difesa del monumento agli schiavisti
di Luciana Grosso

Tutto si può dire dell’America, tranne che non sia grande. E tutto si può dire dell’America, tranne che non creda nella libertà. Proprio per questo, proprio perché è molto grande e molto libera, ogni tanto all’America capita di darsi torto da sola, di bisticciare con sé stessa e di...

Destra avanti ma non in città
di Alfio Caruso

L’unione fa la sofferenza. Lo stanno provando sulla propria pelle i leader del Centrodestra a una settimana dalle elezioni amministrative (primo turno 3-4 ottobre). Votano 12 milioni d’italiani per eleggere i sindaci di 20 città, di 1350 Comuni e il presidente della Regione Calabria....

Le elezioni truccate e la fatica del Cremlino
di Anna Zafesova

Nel momento in cui Vladimir Putin – che si trova in isolamento, dopo che tra il suo personale si sono registrati, secondo la sua stessa ammissione, «decine di casi di Covid» – si è seduto al computer per inoltrare online il suo voto per le elezioni della Duma, l’opinione pubblica ha...