Le vibrazioni sulla pelle
di Enrico Parola

Poi sono arrivate le varie Hillary Hahn, Julia Fischer, Janine Jansen. Dopo. Perché la prima «lolita dell’archetto», la prima bambina a stupire il mondo col violino è stata lei, Anne-Sophie Mutter. Aveva solo 13 anni e già aveva stregato il mito del podio d’allora, Herbert von...

Lyonesse e il bassetto
di Zeno Gabaglio

Valigia musicale 1. Bordone, vespa-animale – Le Bour-don in francese significa sia «bombo», cioè l’insetto impollinatore, sia «bordone», cioè la nota fissa d’accompagnamento di tanta musica popolare, ma non solo. Stanchi dall’invasione della musica americana, nel 1969 alcuni amici...

Beatles Reloaded
di Benedicta Froelich

Già da parecchi anni, l’avvento del digitale e delle moderne tecniche di registrazione ha rivoluzionato il mercato discografico, non soltanto spalancando nuovi, allettanti orizzonti, ma anche facendo sì che la questione della cosiddetta «purezza del suono» cessasse di costituire...

Hildegard vola sull’orchestra
di Alessandro Zanoli

Anche quest’anno l’Orchestra della Svizzera Italiana sarà sul grande palco, in Piazza Riforma, per la 39esima edizione di Estival. E di nuovo l’ensemble ticinese uscirà dalla sua routine fatta di mise da concerto, camicie bianche, cravattine e abiti eleganti, per indossare le T-shirt...

Due violini speciali
di Enrico Parola

È uno dei massimi violinisti viventi e lo è da quarant’anni; considerando che ne compirà 60 il 30 ottobre è facile capire la precocità del genio di Shlomo Mintz, che a 11 anni già suonava con la Israel Philharmonic e subito dopo con Zubin Mehta. Ma la grandezza di un interprete non è...

Ligato e il fascino del suono
di Zeno Gabaglio

Valigia musicale – testo 1. «Crêuza de mä» di Fabrizio de André – Succede che si ascolta musica, si è adolescenti e per caso nel marasma tra metal e cantautorato un incontro rende ogni cosa diversa per sempre. Per me lo è stato la scoperta di Crêuza de mä: un disco che ha aperto...

Il potere della malinconia
di Benedicta Froelich

Per quanto riflessioni del genere possano rievocare le varie «frasi fatte» con le quali persone non più giovanissime amano denigrare il presente tramite paragoni con un passato sovente idealizzato, chiunque sia avvezzo a scrivere recensioni musicali con una certa regolarità non può...

Il palco sulla luna
di Enza Di Santo

La più celebre rock band svizzera torna a calcare il palcoscenico di Moon&Stars con un nuovo repertorio tratto dal dodicesimo album in studio, Silver, con alcune delle loro «greatest hit» e molte sorprese. Il chitarrista Leo Leoni ha concesso ad «Azione» un’intervista ricca di...