Eleganti, ma senza arroganza
di az

Un disco che si accorda perfettamente con la filosofia musicale del jazz, così come la delinea il giornalista e pianista americano Ted Gioa nel suo stupendo, illuminante L’arte imperfetta. Riflessione sul jazz e la cultura moderna. E se l’analogia tra i titoli è assolutamente...

Un mese scintillante a San Pietroburgo
di Francesco Hoch

A San Pietroburgo, da dicembre a gennaio, tutti erano in attesa della neve che non è arrivata: una prima assoluta nella sua storia. Se il paesaggio e il cielo sono rimasti grigi, il cartellone culturale invece, prima, durante e dopo le Feste è brillato riccamente, e i russi ne hanno...

La prima di Alexander
di Enrico Parola

«Quando debutto in una città o in una sala preferisco farlo suonando con l’orchestra, se poi al pubblico sarò piaciuto potrò tornare per un recital solistico; anche perché i tre quarti dei miei concerti sono con l’orchestra». A questa motivazione personale se ne potrebbe aggiungere...

Korn, il nulla più splendido
di Alessandro Panelli

I Korn pubblicano il loro tredicesimo album in studio, The Nothing, uscito il 13 settembre 2019 dalla Elektra Records e dalla Roadrunner Records e composto da 13 tracce dalla durata totale di 44 minuti. Il concept dell’album è un viaggio oscuro all’interno dei propri tormenti, delle...

La macchina del tempo
di Benedicta Froelich

Sarà anche vero che i nostalgici del rock anni 60 sanno essere perfino più integralisti dei membri di una setta – e, spesso, anche ben poco obiettivi davanti alle loro passioni; eppure, pur dando il giusto peso alla nostalgia, vi sono comunque alcune verità tuttora impossibili da...

La bacchetta magica
di Enrico Parola

Per tutti gli amanti della classica è l’evento musicale dell’anno. Giovedì Riccardo Muti sbarca al LAC al timone della «sua» Chicago Symphony Orchestra, mitica corazzata americana considerata assieme ai Wiener e ai Berliner Philharmoniker la migliore orchestra al mondo. Formazioni,...

Controverso Furtwängler
di Giovanni Gavazzeni

Berlino, 23 gennaio 1945. Wilhelm Furtwängler, il più famoso musicista rimasto nella Germania nazista, dirige il suo ultimo concerto con la Filarmonica. Dopo che le bombe alleate hanno raso al suolo la Vecchia Philharmonie sulla Bamburgerstrasse, i Berliner, unici musicisti esentati...

Nel 2020 ci sarà di che divertirsi
di Tommaso Naccari

Verso la fine dell’anno, per ogni essere umano che si rispetti, iniziano i buoni propositi. E anche se non è propriamente un essere umano, persino il rap italiano deve scendere a patti con il fatto che un decennio sta finendo e ne inizia uno nuovo, che sarà l’ennesimo tentativo di...

Risultati da 1 a 8 su 310
<< Prima < Precedente 1-8 9-16 17-24 25-32 33-40 41-48 49-56 Prossima > Ultima >>