Il messaggio importante di Malina Suliman
di Alessia Brughera

Kabul, anni Duemila. Per le strade della città più popolosa dell’Afghanistan compare un graffito raffigurante uno scheletro avvolto in un burqa blu. Pochi e sommari spruzzi di una bomboletta spray delineano un’immagine nitida e potente. «Un autoritratto», lo definisce Malina Suliman,...

Un quartiere per l’arte, la fotografia e il design
di Elio Schenini

Con l’inaugurazione del nuovo edificio, progettato dallo studio portoghese Aires Mateus, in cui avranno sede il MUDAC e il Musée de l’Elysée, si è completato nelle scorse settimane il progetto di Platforme 10, una sorta di quartiere museale nato per riunire in quella che un tempo era...

Fotografo dei due mondi
di Giovanni Medolago

«La vita? È l’arte dell’incontro». Chissà se James Barnor conosce questo aforisma del poeta e cantante brasiliano Vinicius de Moraes. Di certo l’ha felicemente declinato nel corso della sua lunga avventura esistenzial/artistica. Sei decenni di carriera e 93 anni portati benissimo: ha...

Il paradiso in terra a occhi aperti
di Gianluigi Bellei

Claude Monet usava spesso i treni. Soprattutto da Parigi verso la Normandia dove trovava una luce particolare, adatta alla sua ricerca. Il 1876 è stato l’anno di inizio di un periodo di ristrettezze finanziarie. Si è rivolto al finanziere e collezionista Ernest Hoschedé. Nel 1879 si...

La baia di Oslo si trasforma e abbraccia la cultura
di Marco Moretti

Il nuovo Museo Nazionale – aperto al pubblico dall’11 giugno (ritratto nella foto in prima pagina di questa edizione) – è l’ultimo tassello del progetto che ha ridisegnato la baia di Oslo con edifici pubblici come il Teatro dell’Opera, la Biblioteca Deichman, il Museo Munch e il...

La Svizzera all’epoca del dagherrotipo
di Giovanni Medolago

È una sala buia che accoglie il visitatore della mostra Dal vero. Fotografia svizzera del XIX secolo. Forse per proteggere i dagherrotipi più sensibili, per vedere i quali bisogna cercare qualche interruttore. E fiat lux! Quasi una metafora di ciò che si scoprirà al LAC:...

Donatello, il demiurgo che infonde la vita
di Blanche Greco

Donatello il «patriarca di un’epoca», il «padre del Rinascimento», ma anche «terremoto Donatello, che sconvolge la scultura e la storia dell’arte», così il professor Francesco Caglioti professore ordinario di Storia dell’Arte medievale presso la Scuola Normale Superiore di Pisa e...

Le verità nascoste
di Alessia Brughera

Un uomo dai modi gentili e paterni cuce sulla pelle di una donna un colletto ricamato: con due punti di ago e filo imbastiti ai lati della gola, salda al suo corpo uno degli oggetti più emblematici di una tradizione tanto familiare quanto oppressiva, simbolo da una parte di un...