La catarsi dopo le fiamme e la distruzione
di Giovanni Medolago

C’è una data precisa che indica la genesi della mostra che la Galleria Cons Arc di Chiasso (XI edizione Biennale dell’Immagine) dedica alla fotografa belga Karin Borghouts. È il 13 marzo 2012, quando la sua casa a Kappelle – nelle Fiandre, dov’è nata 60 anni or sono, dove è cresciuta...

Conoscenza e passione
di Ada Cattaneo

Giancarlo e Danna Olgiati hanno costituito, nel corso di una vita dedicata all’arte, un’importante collezione che va dalle avanguardie storiche agli anni Duemila. Una selezione della raccolta è stata offerta in usufrutto alla Città di Lugano nel 2012 e oggi è possibile visitarla...

Marisa Merz, il volto femminile dell’Arte Povera
di Alessia Brughera

Era quasi il Sessantotto e sotto il nome di Arte Povera il critico Germano Celant riuniva un gruppo di artisti provenienti da tutta la penisola italiana accomunati da un linguaggio che, in sintonia con il clima internazionale, attuava un’apertura totale ai più svariati materiali....

La Mendrisio che non ti aspetti
di Alessia Brughera

Chi in questi giorni si trovasse a percorrere via Noseda a Mendrisio si accorgerebbe sicuramente di qualcosa di insolito: a catturare la sua attenzione sarebbe una lunga corda di colore rosso disposta a delineare un grande solido geometrico dalla prospettiva ambigua che gioca con i...

Un pizzico di Francia a Venezia
di Giovanni Gavazzeni

Al forestiero che giunge a Venezia alla stazione di Santa Lucia le indicazioni fornite per giungere al Palazzetto Bru Zane – Centro della Musica Romantica francese – sembrano misteriose: passare il Ponte degli Scalzi, percorrere la Calle Lunga delle Chioverette, girare a sinistra in...

Leonardo al Louvre
di Gianluigi Bellei

Èureka! Finalmente è arrivato il momento della grande mostra su Leonardo da Vinci per il cinquecentenario della morte. Ovviamente al Louvre di Parigi. Dieci anni di preparazione, 140 opere fra pitture, disegni, manoscritti, sculture, oggetti d’arte, provenienti dalle maggiori...

Il fattore di disturbo di Arnold Odermatt
di Gian Franco Ragno

Divenuto quasi per caso poliziotto nel 1948 – si formò infatti come pasticciere-fornaio ma si scoprì allergico ad alcune farine – Arnold Odermatt (1925) iniziò sin da giovanissimo a fotografare il suo mondo – come recita il titolo della sua prima raccolta di immagini, Meine Welt – e...

Vita da cani? Ma quando mai!
di Giovanni Medolago

Il pianista Stephen Kovacevic ha studiato per otto anni le 32 Sonate del grande Ludovico Van («Senza una vacanza più lunga di tre giorni», ci confessò, ospite al Cinema Lux) prima di sentirsi pronto per la registrazione di un’integrale a dir poco monumentale. François Truffaut dedicò...

Risultati da 1 a 8 su 341
<< Prima < Precedente 1-8 9-16 17-24 25-32 33-40 41-48 49-56 Prossima > Ultima >>